Partono a Sigillo i campionati del mondo di deltaplano 2011

Si è aperta ufficialmente a Sigillo la diciottesima edizione dei campionati mondiali di deltaplano. All'importante rassegna iridata parteciperanno 150 piloti ed oltre 37 nazioni

A Sigillo, in provincia di Perugia, è stata ufficialmente aperta la diciottesima edizione dei campionati del mondo di deltaplano, con la sfilata dei 150 piloti, degli accompagnatori, del team organizzatore e dello stemma del comune umbro, che ha animato le vie della piccola cittadina.

Nei giorni scorsi l'organizzazione ha avuto un gran da fare per la procedura di registrazione dei piloti iscritti, con uno scrupoloso controllo di documenti individuali e della strumentazione in dotazione: attestati di volo, verifica tecnica dei mezzi. Ad ogni concorrente è stato consegnato un trasmettitore satellitare da installare a bordo del deltaplano e che consentirà di seguire in tempo reale lo svolgimento della gara su internet.

Per due settimane, sul Parco del monte Cucco si affronteranno i piloti di 37 nazioni, con la squadra italiana che ha il dovere di difendere il titolo mondiale conquistato nel 2009 in Francia ed in particolare Alex Ploner, 35 anni, di San Cassiano (Bolzano), ha il compito di confermare quello individuale.

IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Ponte Rio, scontro tra auto: grave un 30enne

Torna su
PerugiaToday è in caricamento