Campionati Europei Dusseldorf 2019, l'Umbria sul podio: Andrea Santarelli è medaglia d'argento

Lo spadista folignate Andrea Santarelli è medaglia d’argento agli Europei Assoluti di Dusseldorf

Lo spadista folignate Andrea Santarelli è medaglia d’argento agli Europei Assoluti di Dusseldorf. Nella spada maschile, l'Italia festeggia una doppietta che mancava dall'edizione di Napoli1929. Novanta anni dopo a salire insieme sul podio sono Andrea Santarelli ed Enrico Garozzo. I due conquistano rispettivamente la medaglia d'argento e quella di bronzo.

A vincere il titolo è l'israeliano Yuval Shalom Freilich che in finale ferma sul 15-9 Andrea Santarelli che, a sua volta, in semifinale aveva superato 15-12 Enrico Garozzo.  Il neo vicecampione europeo era giunto alla semifinale-derby contro Enrico Garozzo grazie al successo ai quarti contro l'ungherese Tibor Andrasfi per 15-9.

In precedenza, lo spadista umbro delle Fiamme Oro, dopo la fase a gironi, aveva esordito con la vittoria per 15-4 contro il portoghese Max Rod, proseguendo poi con i successi contro l'altro portoghese Pedro Arede sempre per 15-4 e contro il lussemburghese Flavio Giannotte col punteggio di 15-11.

“Una gara assolutamente positiva, peccato arrivare lì e perdere. Per ora mi sento il primo degli sconfitti ma con il trascorrere dei giorni saprò dare il giusto valore a questa medaglia d’argento”, il commento di Andrea Santarelli. Testa rivolta già a venerdì: “Ci aspetta la gara più importante, quella a squadre, che può portarci alle Olimpiadi. Darò tutto me stesso”, la promessa dello spadista folignate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento