Calcioscommesse, Farina: arriva la chiamata di Prandelli

Il commissario tecnico della Nazionale ha telefonato al giocatore del Gubbio, Farina, la cui denuncia di tentata combine è stata l'origine della seconda fase dell'inchiesta sul calcioscommesse

Cesare Prandelli

Cesare Prandelli, allenatore della Nazionale Azzurra, ha telefonato a Simone Farina, difensore del Gubbio, la cui denuncia di tentata combine è stata all'origine della seconda fase dell'inchiesta di Cremona sul calcioscommesse.Il c.t. italiano ha invitato il giocatore in Nazionale per una visita a Coverciano, non per una convocazione tecnica ma come gesto simbolico di vicinanza e approvazione per il comportamento del ragazzo.

Il calciatore eugubino ha ringraziato Prandelli, ribadendo di considerare il suo comportamento normale ed ha confermato l'intenzione di restare lontano dal fastuono dello scandalo.

L'allenatore azzurro ha pregato di memorizzare il suo numero e di farsi risentire per indicare la sua data preferita per una visita in Nazionale, in ogni momento: "Le porte per te, Simone, sono sempre aperte".


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Tragedia a Perugia, precipita dal palazzo e muore: sul posto la polizia

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Sbanda e finisce fuori strada con l'auto: Marcello muore a 53 anni

  • La fortuna bacia l'Umbria, pensionato gioca 2 euro e ne vince 260mila

Torna su
PerugiaToday è in caricamento