Calciomercato, Perugia: Balic saluta e va al Dac, corsa contro il tempo per cedere anche Rodin...

IL regista croato voluto da Oddo e arrivato in prestito dall'Udinese sta per firmare con gli slovacchi, mentre il difensore croato può tornare in patria dove il mercato è aperto fino al 17 febbraio: su di lui c'è il Varazdin

L'avventura di Andrija Balic con il Perugia si è conclusa. Il 22enne regista arrivato la scorsa estate in prestito dall'Udinese su espressa richiesta di Massimo Oddo, che lo aveva allenato in Friuli, come accennato ieri dal direttore tecnico perugino Roberto Goretti ha lasciato il Grifo per trasferirsi in Slovacchia al Dac, dove concluderà la stagione sempre in prestito dall'Udinese (attesa solo l'ufficialità) dopo essere finito definitivamente ai margini con l'arrivo in panchina di Serse Cosmi.

Balic nel segno di Rapajc: "Ho studiato il Grifo di Milan"

AAA, VENDESI RODIN - Corsa contro il tempo inoltre per cedere il difensore Matej Rodin. Il croato arrivato dai bosniaci dello Zeljeznicar di Sarajevo, che la scorsa estate è stato pagato 220mila euro (fonte 'transfermarkt. It') e proprio oggi (13 febbraio) compire 24 anni, sempre secondo 'Sky Sport' dovrebbe tornare in Croazia (dove ilmercato chiude lunedì 17 febbraio) per giocare con la maglia del Varazdin. Resta però da capire ancora la formula del trasferimento, se in prestito o a titolo definitivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento