Calciomercato, Perugia: Rajkovic preferisce i rubli e dice no al Grifo

Il 30enne difensore serbo, svincolatosi in estate dopo il fallimento del Palermo, ha rifiutato l'offerta dei biancorossi con cui aveva anche svolto le visite mediche per accettarne una arrivata della Russia. Torna in auge Sierralta dell'Udinese, mentre per la mediana resta in ballo Scozzarella

Colpo di scena in casa Perugia, dove sfuma l'arrivo di Slobodan Rajkovic quando sembrava in dirittura di arrivo. Il 30enne difensore serbo, inseguito per settimane da Roberto Goretti, si è presentato  ieri (9 gennaio) a Pian di Massiano per le visite mediche e si attendeva solo l'annuncio della sua firma con il Grifo, ma il centrale svincolatosi la scorsa estate dopo il fallimento del Palermo ha chiesto ancora tempo per valutare altre offerte. E alla fine proprio una di queste offerte, arrivata dalla Russia, lo avrebbe convinto a rifiutare la corte del Perugia (proposto un corposo contratto di due anni e mezzo) che ora dovrà cambiare i suoi piani e cercare un altro rinforzo per la retroguardia del 'nuovo' tecnico Serse Cosmi. Al Grifo in questi giorni è stato proposto invano lo svincolato Marco Andreolli (33), mentre potrebbero tornare in auge Felipe (35) in uscita dalla Spal con cui ha il contratto in scadenza o il 22enne cileno Francisco Sierralta dell'Udinese (su cui si è mosso anche l'Empoli), a cui il Grifo potrebbe dare indietro il regista Balic, mentre per il centrocampo non è tramontata la pista che porta al 31enne centrocampista Matteo Scozzarella che è in uscita dal Parma ma resta per il momento in finestra aspettando una squadra che gli consenta di restare in Serie A.

Grifo, si rinforza l'asse con la Fiorentina: l'americano in prova è il figlio di Joe Barone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

  • Schianto tra una moto e una bicicletta: ciclista muore in ospedale

  • Mariano Di Vaio, l'influencer-imprenditore che fattura milioni: nuova sede a Perugia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento