Calcio femminile, finisce la serie positiva della Grifo Perugia: Castelvecchio passa 2-1

Le reti delle ospiti nell'ultimo quarto d'ora su rigore e punizione. Nel finale il gol della bandiera di Tuteri che non cancella l'amarezza per la sconfitta

Una sconfitta amara per la Grifo Perugia tra le proprie mura che interrompe la serie positiva delle due vittorie ottenute contro Marcon e New Team Ferrara. Amara perché le ragazze di Belia avevano quantomeno condotto il match sullo 0-0 ad un quarto d’ora dal termine, quando le ospiti del Castelvecchio sono salite in cattedra ed hanno trafitto per due volte le perugine. Ad addolcire la pillola è arrivata nel finale la rete di Tuteri, ma tant’è. Partita avara di emozioni e sussulti nei primi venti minuti di gioco: il primo squillo è della Grifo al 25′ minuto, con Bianconi che non centra lo specchio. Due minuti più tardi è Giulia Fiorucci a sfiorare la rete con un colpo di testa: l’estremo difensore ospite si oppone efficacemente. Il Castelvecchio non si vede, ma mantiene comunque dei buoni ritmi di gioco per tutta la prima frazione.

Nella ripresa le Grifoncelle continuano a spingere sull’acceleratore: al 64esimo Bianconi va di nuovo al tiro trovando di nuovo la grande risposta di Montanari che gli dice no. La Grifo sente però odore di sangue e ci riprova un minuto più tardi con Ceccarelli che si vede respingere la propria conclusione ancora una volta. La palla non vuole propino entrare. Al 74′ minuto arriva però la massima punizione a favore del Castelvecchio: calcio di rigore per le ospiti. Guidi dal dischetto non trema e mette alle spalle di Baylon. La girandola dei cambi non cambia però l’inerzia del match, ormai indirizzato verso la sponda veneta. All’81esimo c’è addirittura la pesante doppia beffa: Beleffi su punizione manda direttamente in rete senza lasciare scampo al portiere biancorosso Baylon.

Ad un minuto dal termine delle contese arriva il gol della bandiera della subentrata Tuteri, ma è troppo tardi. Finisce così, con un 2-1 che arresta il momento positivo della squadra del tecnico Valentina Belia che comunque, pur tornando a casa a mani vuote, non ha sfigurato di fronte alle terze della classifica.

TABELLINO

Grifo Perugia – Castelvecchio 1-2 (0-0)

Grifo Perugia: Baylon; Zelli, Monetini, Fiorucci C., Ferretti; Rosmini, Brozzetti, Bianconi; Fiorucci G. (34′ s.t. Pellegrino); Ceccarelli (35′ s.t. Tuteri), Narcisi. A disp.: Marroccoli, Alessi, Timo, Bylykbashi, Giovannucci. All.: Belia

Castelvecchio: Montanari, Amaduzzi A., Amaduzzi M., Nagni, Guiducci, Ugolini, Casali, Beleffi, Guidi, Deidda, Rossi. A disp.: Pacini, Vicini, Carfagna, Casadei, Petralia, Carlini, Zani.

Reti: 29′ s.t. rig. Guidi (C), 36′ s.t. Beleffi (C), 44′ s.t. Tuteri (GP)

Arbitro: Tesi di Lucca (Dumitru-Biagiotti)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ponte San Giovanni: "Quel cavalcavia è preoccupante, subito intervento per evitare disastri"

    • Cronaca

      Al rientro dalle vacanze l'amara scoperta: sparita nel nulla rara collezione di dischi in vinile

    • Cronaca

      Il cibo biologico a scuola fa scattare la pace tra Comune e associazioni dei genitori

    • Cronaca

      Bimbo di 14 mesi ricoverato al Meyer, la mamma "I medici lo hanno salvato: grazie!"

    I più letti della settimana

    • Le pagelle del Grifo: centrocampo limitato, attacco sterile. Bucchi deve accontentarsi

    • Tante mazzate, nessun gol: Carpi-Perugia finisce 0-0. Occasione persa per il Grifo

    • Volley A1 | La Sir rimette le cose a posto: Trento battuto in gara 2 e semifinale in parità

    • Rugby serie B | Perugia batte anche il Romagna e stacca tutti in vetta alla classifica

    • Calcio femminile, la Grifo Perugia getta alle ortiche la vittoria: Pescara rimonta due gol

    • Serie D | Il Trestina vince la terza di fila e si salva. Ennesimo crollo del Città di Castello

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento