Bocce, super sfida a Capocavallo di Corciano: arrivano i migliori d'Italia

Sabato 19 gennaio gara di campionato tra Aper e Alto Verbano, domenica 20 gara ‘Elite’

Weekend dedicato alle bocce a Capocavallo di Corciano. Sabato 19 gennaio alle 14, al bocciodromo dell’Aper, la società del patron Piero Pisello affronterà la formazione dell’Alto Verbano (Varese) nella prima giornata del girone di ritorno del Campionato di serie A1. Le due squadre sono appaiate in classifica a un punto dal gradino più alto dove siedono i campioni d’Italia della Boville (Roma), la Fashion Cattel (Treviso) e la Cvm Utensiltecnica Montegridolfo (Rimini). Importantissimo incontro che all’andata ha visto prevalere la squadra varesina. I ragazzi di mister Marco Mattaioli sono attesi da un importantissimo confronto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica 20 gennaio, dalle 9, l’Aper Capocavallo organizza una gara nazionale ‘Elite’, riservata a 128 giocatori di A1-A, che vedrà i migliori giocatori d’Italia contendersi il Trofeo Scat: presenti 7 su 16 giocatori di A1 e il meglio delle bocce umbre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento