Serie A di rugby, la Barton Perugia torna alla vittoria: la scalata riparte

E' stata una partita caratterizzata da molto nervosismo e tensione. Entrambe le squadre, infatti, erano scese in campo desiderose di conquistare punti per allontanarsi dalla parte finale della classifica. Cronaca e tabellino

Barton Cus Perugia - Benevento 31 - 10 (9-3)
Barton Cus Perugia: Magi, Milizia (35'st Bellezza), Faralle, Davey, Masilla, Gioè, Corbucci, Bresciani, Mariottini (20'pt Della Ciana), Ferraris, Nicolli, Renetti (1'st Giorgetti), Di Vito, Zorzetto (20'st Cappetti), Russo (1'st Biondi). A disp.: Palazzetti, Rossetti, Lamanna. All.: Tagliavento.
Benevento: Fragnito (1'st Altieri), Esposito (30'st Tretola), Cavuoto, Meaney, Petrone, Romano, Botticella, Verdile (39'st Russo), Fragnito D., Fragnito A. (5'st Quarto), Frixou, Valente, Racioppi (30'st Zollo), Bosco, Santosuosso (30pt Ceglia). A disp.: Gentile, Tornusciolo. All.: Gramazio.
Punti Perugia - Mete: 9'st tecnica, 41' st Bresciani, 45'st Cappetti. Trasformazioni: 9'st e 45'st Faralle. Calci piazzati: 4'pt, 17'pt, 39'pt, 4'st Faralle.
Punti Benevento - Meta: 36'st Frixou. Trasformazione: 36'st Meaney. Calcio piazzato: 10'st Meaney.
Arbitro: Suw (SRU)
Cartellini: 14'pt giallo Bresciani (P), 3'st giallo Petrone (B), 8'st giallo Meaney (B).
 
La Barton Cus Perugia chiude il girone di andata con una vittoria, la quarta stagionale. Quella disputata domenica pomeriggio a Pian di Massiano contro il fanalino di coda Benevento, terminata con il punteggio di 31-10, è stata una partita caratterizzata da molto nervosismo e tensione. Entrambe le squadre, infatti, erano scese in campo desiderose di conquistare punti per allontanarsi dalla parte finale della classifica.

"C'è stata molta tensione in campo - ha commentato coach Andrea Tagliavento a fine incontro - ma per noi era importante vincere. Abbiamo giocato bene solo a tratti, incominciando ad ingranare solo nella parte finale della partita. La serie A - ha sottolineato - è un'esperienza nuova a cui non ci siamo avvicinati come dovevamo. La scorsa estate ci siamo dovuti preparare in fretta a causa del ripescaggio. Ora approfitteremo della sosta di campionato, prevista fino al prossimo due febbraio, per consolidare il lavoro che abbiamo fatto. Anche oggi (domenica, ndr) avevo 23 giocatori contati con alcuni infortunati in panchina ma per la ripresa della stagione conto di recuperare tutti".

"Il girone di andata - ha dichiarato anche Federico Bevilacqua, direttore generale del Rugby Perugia con delega alle squadre seniores - si è chiuso con una vittoria obbligata per guadagnare punti utili per la salvezza. Fino ad ora abbiamo conquistato quattro partite ma potevamo fare qualche cosa di più. Ci è mancato qualche cosa per una nostra carenza. Speriamo che il girone di ritorno sia più ricco di soddisfazioni, la squadra se lo merita. Fino ad ora abbiamo pagato lo scotto di essere una neo promossa ma ora dobbiamo giocare partita per partita come se fosse una finale di campionato".

L'incontro era valido per la decima e penultima giornata del campionato nazionale di rugby maschile di serie A, girone B. L'ultima, in programma domenica 22 dicembre, vedrà la formazione perugina osservare il proprio turno di riposo, inserito nel calendario a causa del ritiro del Catania, ufficializzato a pochi giorni dal via della nuova stagione. Il girone di ritorno prenderà il via il prossimo due febbraio.

Risultati X giornata: Gran Sasso - Amatori Capoterra 24 – 19 (4-1); Valsugana Rugby - Zhermack Badia 12 – 25 (0-4); Barton Cus Perugia - Rugby Benevento 31 – 10 (4-0); Cus Torino - Prato Sesto 52 – 31 (5-1); Novaco Alghero - Rangers Vicenza 15 – 19 (1-4).

Classifica: Valsugana Padova (34 punti); Gran Sasso (32); Cus Torino (28); Badia e Vicenza (27); Barton Cus Perugia, Capoterra e PratoSesto (18); Cus Genova e Alghero (16); Benevento (6).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento