Ascoli-Gubbio 0-0 | In nove gli eugubini resistono per un pareggio prezioso

Il Gubbio riesce a strappare un punto sul campo dell'Ascoli, nel pareggio 0-0. Nonostante la doppia inferiorità numerica gli uomini di Bucchi sono riusciti a resistere e a portare a casa un risultato che non chiude la striscia positiva per gli eugubini

Il Gubbio torna con un punto nella trasferta di Ascoli per la penultima di andata di Lega Pro, nelle Marche finisce a reti inviolate in una partita con poche emozioni. Gli umbri si sono resi pericolosi soprattutto nel primo tempo con due occasioni in cui il portiere bianconero Pazzagli ha dovuto dire no a con Baccolo e Malaccari.

Nel secondo tempo gli ascolani hanno cercato di fare di più la partita ma è sempre il Gubbio ad essere più pericoloso sempre con Falconieri ma Pazzagli è attento. Al 53' la svolta che potrebbe cambiare l'inerzia del match, viene espulso Tartaglia, per doppia ammonizioni, per un fallo su Carpani. Il Gubbio accusa il colpo ma i bianconeri non fanno nulla per prendersi la partita e pochi minuti dop il Gubbio si complica ancor di più vita e resta in nove, cartellino rosso diretto per Briganti per un fallo sulla trequarti su Giacomini.

Gli eugubini accusano il colpo ma i bianconeri non fanno nulla per prendersi la partita, ed è sempre Pazzaglia a salvare l'Ascoli con un intervento su Di Francesco. Il Gubbio resiste in nove e porta a casa un punto importante che fa molto morale specialmente nel modo in cui è arrivato con la squadra di Bucchi per quasi mezz'ora in doppia inferiorità numerica, contro un Ascoli che paga forse i molti problemi societari

Tabellino:

Ascoli (4-3-3): Pazzagli; Schiavino, Di Gennaro, Scognamillo, Giacomini; Carpani (82' Gragnoli), Pestrin, Capece; Falzerano, Tripoli, Gandelli (73' Giovannini). (A disp.: Russo, Massei, Bianchi, Rosania, De Iulis). All. Giordano.

Gubbio (5-3-2): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Briganti, Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Boisfer (65' Laezza), Baccolo; Falconieri, Luparini (63' Di Francesco). (A disp.: Cacchioli, Radi, Tamasi, Domini, Damiano). All. Bucchi.

Arbitro: Rapuano di Rimini
Espulsi: 53' Tartaglia (G); 62' Briganti (G). Ammoniti: Schiavino, Giacomini, Giovannini, Tripoli e Capece (A); Tartaglia e Falconieri (G)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morì folgorato mentre lavorava al mangimificio, cinque persone davanti al giudice

  • Cronaca

    Foto hot, violenze e ricatti: "Dico tutto a tuo marito se non fai sesso con me". Giudizio immediato per l'adescatore

  • Attualità

    Rivoluzione mobilità a Perugia, il Comune vara il metrobus: nuovi collegamenti

  • Cronaca

    In viaggio lungo la E45 con un maxi carico di droga: arrestato dalla Polizia Stradale

I più letti della settimana

  • Emanuele Cecconi, si spegne la speranza: il figlio conferma, è morto

  • Ospedale di Perugia, donna incinta salvata dai medici: operata alla testa per un aneurisma

  • Perugia, scompare nel nulla a 18 anni: l'appello sui social

  • Il Comune di Perugia assume, ottanta nuovi ingressi in tre anni: tutte le figure richieste

  • Perugia in lutto, è morto il Maestro Mauro Chiocci

  • Non possono aprire il salone dei sogni e perdono 60mila euro di investimenti: "Esposto alla Procura"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento