Ascoli-Gubbio 0-0 | In nove gli eugubini resistono per un pareggio prezioso

Il Gubbio riesce a strappare un punto sul campo dell'Ascoli, nel pareggio 0-0. Nonostante la doppia inferiorità numerica gli uomini di Bucchi sono riusciti a resistere e a portare a casa un risultato che non chiude la striscia positiva per gli eugubini

Il Gubbio torna con un punto nella trasferta di Ascoli per la penultima di andata di Lega Pro, nelle Marche finisce a reti inviolate in una partita con poche emozioni. Gli umbri si sono resi pericolosi soprattutto nel primo tempo con due occasioni in cui il portiere bianconero Pazzagli ha dovuto dire no a con Baccolo e Malaccari.

Nel secondo tempo gli ascolani hanno cercato di fare di più la partita ma è sempre il Gubbio ad essere più pericoloso sempre con Falconieri ma Pazzagli è attento. Al 53' la svolta che potrebbe cambiare l'inerzia del match, viene espulso Tartaglia, per doppia ammonizioni, per un fallo su Carpani. Il Gubbio accusa il colpo ma i bianconeri non fanno nulla per prendersi la partita e pochi minuti dop il Gubbio si complica ancor di più vita e resta in nove, cartellino rosso diretto per Briganti per un fallo sulla trequarti su Giacomini.

Gli eugubini accusano il colpo ma i bianconeri non fanno nulla per prendersi la partita, ed è sempre Pazzaglia a salvare l'Ascoli con un intervento su Di Francesco. Il Gubbio resiste in nove e porta a casa un punto importante che fa molto morale specialmente nel modo in cui è arrivato con la squadra di Bucchi per quasi mezz'ora in doppia inferiorità numerica, contro un Ascoli che paga forse i molti problemi societari

Tabellino:

Ascoli (4-3-3): Pazzagli; Schiavino, Di Gennaro, Scognamillo, Giacomini; Carpani (82' Gragnoli), Pestrin, Capece; Falzerano, Tripoli, Gandelli (73' Giovannini). (A disp.: Russo, Massei, Bianchi, Rosania, De Iulis). All. Giordano.

Gubbio (5-3-2): Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Briganti, Ferrari, Giallombardo; Malaccari, Boisfer (65' Laezza), Baccolo; Falconieri, Luparini (63' Di Francesco). (A disp.: Cacchioli, Radi, Tamasi, Domini, Damiano). All. Bucchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Rapuano di Rimini
Espulsi: 53' Tartaglia (G); 62' Briganti (G). Ammoniti: Schiavino, Giacomini, Giovannini, Tripoli e Capece (A); Tartaglia e Falconieri (G)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento