← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

LA SEGNALAZIONE - Via Quintino Sella a San Marco: una strada impossibile e tutti se ne lavano le mani

Via Quintino Sella · San Marco

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...


Buonasera Scrivo per quanto riguarda una segnalazione di una strada privata ad uso pubblico, un tratto di collegamento dove ci transita mezza Umbria. Si tratterebbe appunto di una strada che per la bellezza di più di 20 anni è rimasta sempre nelle stesse condizioni peggiorndo di volta in volta, senza che nessuno se ne occupasse. La strada è distrutta dalla radici di pino dei frontisti e considerando che è una strada piena di curve, per un ragazzo con un motorino e non solo, è estremamente pericoloso.

Negli ultimi due anni mio padre si è preso l'impegno di chiamare il comune e fare segnalazioni, la prima risposta è stata mettere i cartelli di limite di 20 km/h, poichè è un tratto di strada in discesa e salita mantenere questa velocità è impossibile. Abbiamo chiamato quando è cambiata la giunta comunale, che, ha mandato gentilmente ai frontisti delle lettere di richiamo. Alcuni si sono presi l'impegno di tagliare le radici a spese proprie tranne che per una frontista che ha fatto ricorso ad un giudice di pace, perchè ribadisce il fatto che quando acquisto il terreno i pini gia esistevano, ovviamente la causa ci doveva essere ad Ottobre 2016 ma è stata rimandata.

La strada è la Via Quintino Sella, San Marco, Perugia è un tratto di qualche km piena di buche, dossi, avvallamenti. Si possono vedere benissimo anche da Google maps (per quanto è disastrata per ogni buca ci hanno messo dei bollini di censura. Ho caricato anche un video perché nella stessa via ci sta un cantiere dove da 5 anni è fermo con le transenne che restringono anche la carreggiata. La strada inoltre è di grande intensità di traffico per essere privata ad uso pubblico. Pertanto ho scritto perché, saremmo lieti, se si potesse fare un articolo sperando di sbloccare un pò la situazione. Nonché tutti si lamentano ma nessuno fa niente e in due anni di chiamate insistenti alla fine nessuno ci ascolta. Cordiali saluti Lorenzo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PerugiaToday è in caricamento