← Tutte le segnalazioni

Altro

Appuntamento con lo shopping, a Perugia la mostra mercato Pian di Massiano in Fiore

Piazzale Umbria Jazz · Pian di Massiano

Una delle fiere più grandi dell'Umbria vi dà appuntamento a Perugia il 25 aprile: "Oltre 150 espositori,da tutta Italia" Con la primavera la città di Perugia si risveglia anche grazie agli eventi che ospita e tra questi ‘Pian di Massiano in fiore’, la mostra mercato dedicata principalmente a piante e fiori organizzata da L’arte e la terra. Saranno circa 150 gli espositori che dalle 8 alle 20, in circa 10.000 metri quadrati, proporranno le loro merci nei banchi allestiti su piazzale Umbria Jazz a Pian di Massiano. “Pian di Massiano in fiore – ha speigato il team de L’Arte e la Terra è un evento molto sentito sia da perugini che dai turisti provenienti soprattutto da regioni vicine. Il tema principale è il fiore, per questo ci saranno proposte di piante, anche ornamentali, e soprattutto fiori. Gli operatori provenienti da varie regioni, porteranno le loro eccellenze. Il nostro punto di forza è quello di selezionare le proposte umbre e di altre zone d’Italia prestando una grande cura alla qualità e alla particolarità dei prodotti, differenziandoci per questo da un mercato comune”. “La data di questa mostra mercato è sempre stata il 25 aprile .La location è vicina alla stazione del Minimetrò quindi è anche comoda da raggiungere dopo essere stati in centro storico, che vale sempre la pena di visitare, o facendo il percorso inverso”. Accanto all’offerta florovivaistica non mancherà una diversificata proposta merceologica fatta di eccellenze enogastronomiche, abbigliamento, biancheria per la casa, artigianato, piccolo antiquariato, articoli da regalo e prodotti tipici. “È un evento organizzato nel nostro territorio da ormai 15 anni; i cittadini lo stanno aspettando, soprattutto in questo momento in cui si rigenerano orti e giardini. Insieme alla fiera di Pasqua segna un po’ l’inizio della primavera, quindi il rifiorire della città dopo la stagione fredda. È sempre stato apprezzato, lo riproponiamo volentieri, speriamo che anche quest’anno cittadini e turisti possano gradire l’offerta. L’amministrazione crede nelle fiere che puntano alla qualità e alla varietà della proposta, è importante saper scegliere gli espositori e L’Arte e la Terra riesce a farlo”. Una manifestazione che ogni anno, secondo i dati è in grado di attrarre circa 10mila presenze e che in termini di ripresa turistica, dopo il calo legato al sisma “può contare tanto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • "Non solo le cose brutte. In questo mondo di egoisti, ci sono ancora dei giovani sui quale puntare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento