Unipg, master di II livello in Epatologia clinica e sperimentale

Prof. Stefano Fiorucci, Direttore del primo Master di di II livello in EPATOLOGIA CLINICA E SPERIMENTALE dell'UNIPG

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Il Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Biomediche dell' Università degli Studi di Perugia attiva per l'A.A, 2018/2019 un Master in Epatologia e Clinica Sperimentale destinato ai possessori di Laurea in Medicina e Chirurgia, in Scienze Biologiche e in Biotecnologie, in Farmacia Chimica e Tecnologia del Farmaco, in SANU e ai laureati con specialistica vecchio ordinamento e possessori di un titolo rilasciato all'estero e riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Direttore del Master il Prof. Stefano Fiorucci, Responsabile della Sezione di Gastroenterologia del Dipartimento. Obbiettivo del Master è di formare ricercatori in campo epato-biliare capaci di svolgere ricerche sperimentali e cliniche in campo epatologico. Questo anche grazie alla stretta integrazione tra unità assistenziali (reparti e ambulatori) e laboratori di ricerca che afferiscono ai vari Dipartimenti dell'Ateneo dei Perugia. Informazioni: www.gastroenterologia.unipg.it.

Torna su
PerugiaToday è in caricamento