Concerto jazz di beneficenza per Centri Antiviolenza Liberamente Donna

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Jazz solidale al The Play Bar di Deruta Sabato 8 giugno con l’evento “Voci di Donne”, concerto di beneficenza il cui ricavato andrà in favore dei Centri Antiviolenza di Perugia e Terni gestiti da Liberamente Donna ETS, associazione che insieme alla Società delle Estranee e al Pannnonica Jazz Club si è fatta promotrice dell’iniziativa. La manifestazione, che si avvale anche della partnership della Dot Radio di Spello e delle Cantine Giorgio Lungarotti, prenderà il via alle 18.30 e vedrà alternarsi sul palco quattro cantanti con quattro diversi progetti musicali. In apertura Claudia Aliotta, accompagnata al pianoforte da Luca Cipiciani, proporrà swing e blues anni Quaranta attraverso le composizioni di Irene Higginbotham, songwriter afroamericana di cui stanno per concludersi i festeggiamenti per il centenario dalla nascita. Di seguito sarà la volta di Giulia Lorvich che con il contrabbassista Nicola Govoni presenterà “Bass Tales” affascinante dialogo tra due voci agilmente distanti, ma simmetricamente vicine. Il loro repertorio spazierà tra standard tratti dal Great American Songbook e composizioni di Monk, Parker, Timmons, Mingus e Coltrane. Cecilia Brunori sarà protagonista di un appassionato “Omaggio a Nina Simone” con il supporto di Luca Cipiciani, interpretando i brani più significativi della cantante con la grinta e il carattere che contraddistinguono il suo stile vocale. In chiusura di serata Joy Grifoni Trio, con “Quasi blu" un progetto artistico che propone brani della tradizione italiana riletti in chiave jazz attraverso riscritture e arrangiamenti originali. La cantante e contrabbassista di Narni, percorrendo i sentieri della ricerca in chiave innovativa, esplorerà autori interessanti come Tenco, Endrigo e Martino, affiancata dal chitarrista Maurizio Chiani, autore anche degli arrangiamenti, e da Antonio Micori, alla tromba e al trombone. Claudia Aliotta

Torna su
PerugiaToday è in caricamento