La Terza Età (ma non solo) in palestra: ecco le iniziative del Comune di Perugia per favorire l'attività fisica delle persone adulte

Lezioni di ginnastica dolce, pilates o acqua motricità su tutto il territorio comunale a un prezzo "politico": ecco dove e come ci si può iscrivere

Ha preso il via già nel mese di Ottobre l’iniziativa “La Terza Età in Palestra”, promossa dal Coordinamento dei Centri Socio Culturali con il Comune di Perugia per fare attività motoria e acquaticità. Una serie di lezioni settimanali di motricità, ginnastica dolce e acquamotricità aperte a tutti, ad un prezzo “politico” che va da ottobre a maggio 2020.

Non bisogna farsi ingannare dal nome, in realtà possono accedere a questi percorsi persone dai 35 anni in su. Le strutture dove si può fare ginnastica sono distribuite su tutto il territorio comunale, generalmente presso i CVA o le palestre di alcune scuole: da Balanzano a Madonna Alta, da Solfagnano a Ponte San Giovanni, con orari diversi. Le piscine dove si svolgono le lezioni sono invece quelle di Lacugnano, Pellini, Ponte San Giovanni e Ponte Felcino, anche qui con possibilità di scegliere giorni e orari diversi.

Modelli di iscrizione e bollettini per il versamento sono disponibili presso i Centri Socio culturali e i C.V.A. del Comune di Perugia.

Per ulteriori informazioni si può contattare il Coordinamenti Centri Socio Culturali allo 07530234 o all'indirizzo e-mail coordcentrianziani@libero.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • L'Albero sull'acqua supera quota 8mila. E anche Forbes ne parla

Torna su
PerugiaToday è in caricamento