Asili nido a Perugia, come e quando iscrivere i propri figli

Nella città di Perugia l'offerta di strutture pubbliche e private per i piccolissimi da 3 a 36 mesi è vasta: ecco l'elenco delle strutture e le indicazioni per non perdere il periodo delle iscrizioni.

Asilo nido, istruzioni per l’uso. Se siete in procinto di avere un bimbo o ne avete uno tra i 3 mesi e i 3 anni, allora potreste avere la necessità di fare l’iscrizione all’asilo nido.

Il nido è una scuola destinata appunto ai piccolissimi di età compresa fra i 3 mesi e i 3 anni. Dopo questa fascia d’età si entra nella scuola dell’infanzia (dai 3 anni fino all’inizio della scuola primaria a 6 anni).

Nella nostra città esiste un validissimo servizio di asili nido comunali: sono ben quattordici le strutture dislocate su tutto il territorio che garantiscono accoglienza a bambini e lattanti nella fascia di età suindicata, mentre altre sette strutture accolgono bimbi a partire da un anno di età e sempre fino ai 36 mesi.

Qui un elenco completo con i numeri di telefono delle varie strutture: https://www.comune.perugia.it/resources/infanzia/ElencoServiziSocioEducativiPubblici.pdf

Ma quando arriva il momento delle iscrizioni?

Per saperlo, è necessario tenere d’occhio la pagina del Comune di Perugia: https://www.comune.perugia.it/pagine/altri-bandi-e-avvisi, nonché le pagine social del Comune. Dal momento dell’apertura delle domande (che si compilano e inoltrano esclusivamente on line) ci sono circa 30 giorni di tempo. Il termine è perentorio.

E se non si trova posto in una struttura pubblica? o se le nostre esigenze di orario sono differenti dall’offerta comunale? Possiamo sempre scegliere uno dei tanti nidi privati autorizzati che esistono a Perugia:

https://www.comune.perugia.it/pagine/servizi-socio-educativi-prima-infanzia-privati-aut

Come far divertire i bambini in auto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento