I circoli del Pd al voto per il segretario: Zingaretti si prende anche Perugia, in pochi alle urne

La selezione dei migliori 3 candidati (su 6) da far passare poi al vaglio delle primarie nazionali del 3 marzo prossimo, almeno in Umbria per il Partito Democratico non può certamente dirsi l'inizio della scalata, dopo le sconfitte subite sia alle amministrative che alle politiche 2018. Infatti gli iscritti democratici previsti in provincia di Perugia erano 7982 ma alla fine alle urne (per le convenzionali) 2.990, meno di un terzo degli aventi diritto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Provincia di Perugia i renziani - divisi in due tronconi - non sono riusciti al momento a conquistare il primo posto come negli anni passati: 1138 Zingaretti, 1074 per Martina, 647 per Giachetti, 49 per Boccia, 67 Corallo e 15 Saladino. Nel ternano invece il Governatore del Lazio ha totalizzato 55,9 per cento, Martina al 25,9, Boccia al 6,5, Corallo allo 0,9 e Saladino allo 0,9.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

Torna su
PerugiaToday è in caricamento