Regionali, Verini risponde a Salvini: "Ma quale flop, è stato un successo la visita di Zingaretti. I cittadini vogliono Bianconi presidente"

Botta e risposta tra il leader della Lega e il commissario del Pd Walter Verini. "Salvini deve essere ancora sotto l'effetto dei troppi mojito di questa estate"

La campagna elettorale in Umbria si sta infiammando ad una settimana dal voto. Salvini, nel suo tour a Perugia, Todi e Marsciano, ha ironizzato sugli incontri di Zingaretti con "poca gente al seguito". Ha immediatamente risposto il commissario regionale del Pd, Walter Verini, che ha curato personalmente l'organizzazione dei tre giorni in Umbria del segretario e governatore del Lazio. “Salvini deve essere ancora sotto l'effetto dei troppi mojito di questa estate per non vedere come le manifestazioni di Nicola Zingaretti in Umbria questo fine settimana siano state un successo politico e di partecipazione popolare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verini è convinto che la presenza di Salvini in Umbria sia la dimostrazione di come i cittadini si stiano convincendo a dare fiducia al Patto Civico (Pd e M5Stelle): "L'arruffapopolo della destra deve davvero avere paura di Vincenzo Bianconi e della sua coalizione, che ogni giorno stanno convincendo gli Umbri che il futuro passa attraverso programmi, contenuti concreti e visione di futuro e non attraverso la diffusione a piene mani di odio, paura ed incompetenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento