Salvini in Umbria, comizio improvvisato con megafono: "Meno sbarchi, più forze dell'ordine... mi avete votato per questo e l'ho fatto"

“Siamo qua su una panchina con un megafono con centinaia di persone. È bello stare in mezzo alla gente"

"L’Umbria sta rialzando la testa. La prossima che sta preparando gli scatoloni è la signora Marini”: Matteo Salvini, leader della Lega e Ministro degli Interni, ha scaldato la folla di simpatizzanti che questa mattina in centinaia - alle 10, in pieno orario lavorativo - hanno voluto salutare il proprio "capitano" in visita al sindaco Latini. Le amministrative sono vicine - si vota a fine maggio - ma il vero sogno leghista è quello di conquistare, dopo comuni importanti, la Regione in mano dagli anni '70 alla sinistra. Tra applausi, veri e proprio boati, incoraggiamenti ad andare vanti, Salvini ha promesso "più vigili del fuoco e polizia a Terni ed ha annunciato lo sblocco dei fondi per la Provincia di Terni".

Il Capitano" leghista ha poi aggiunto: “Siamo qua su una panchina con un megafono con centinaia di persone. È bello stare in mezzo alla gente. Siamo nati in mezzo alla gente, sono onorato di fare quello che sto facendo. Ogni minaccia di indagine mi dà energia. Mi avete votato per assumere più poliziotti ed espellere più clandestini. La politica dei fatti è quella che mi dà più emozioni. Stiamo cominciando a smontare la legge Fornero. In sette mesi abbiamo fatto più noi che non la sinistra in sette anni. A marzo sarà legge dello Stato il diritto alla legittima difesa. Per l’anno prossimo riduzione tasse per lavoratori dipendenti e famiglie. Nel 2019 a Terni e Perugia arriverà una parte di 8mila poliziotti e vigili del fuoco che abbiamo assunto risparmiando sugli sbarchi. Vi auguro un buon Sanremo. Al livore della sinistra rispondo con un sorriso e pane e nutella".

APPROFONDIMENTO, VIDEO E GALLERY SU www.ternitoday.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inneggiano alla guerra santa sul web, individuati cinque presunti terroristi a Perugia

  • Cronaca

    Perde il controllo della moto e finisce contro un muro, Foligno dice addio a Giovanni

  • Cronaca

    Fa strage di animali protetti: via armi, munizioni e licenza di caccia

  • Cronaca

    Brucia 50mila euro del condominio con le slot machine, processata

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Rissa nel parcheggio del supermercato a Perugia, quattro finiscono in manette

Torna su
PerugiaToday è in caricamento