Gli ultimi giorni degli arroccati di Palazzo Cesaroni, decisa la data delle dimissioni della Marini

La lettera ufficiale della Governatrice già nelle mani della Presidentessa Porzi

Le dimissioni finali della Presidente Catiuscia Marini, già inviate alla Presidente del consiglio regionale Donatella Porzi, saranno presentate ufficialmente in aula il prossimo 28 maggio, ad appena 24 ore dallo spoglio elettorale per le comunali e le europee. Una volta letto il testo non ci sarà un'altra votazione ma soltanto la presa d'atto della decisione della Marini. A quel punto scatteranno le procedure per la fine anticipata della legislatura.

Si dovrebbe tornare alle urne non prima di tre mesi. Fine ottobre o inizio novembre il periodo del ritorno alle urne. Prima di chiudere i battenti il consiglio regionale è chiamato a dare una sforbiciata ai vitalizi come previsto dalla Legge di Bilancio del Governo. Un taglio del 13 per cento - tutelate le cifre più basse - è stato previsto dai politici umbri al fine di ottenere un risparmio di 300mila euro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • "Il lavoro è fatto male" e si scaglia contro il dipendente, titolare di un'azienda denunciato dalla polizia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento