Terremoto 1997, ancora fondi dalla Regione: 1 milione di euro

La Giunta regionale dell'Umbria ha deciso di stanziare circa un milione di euro per i lavori di completamento per la ristrutturazione dei danni del terremoto del 1997

Terremoto del '97

La Regione Umbria decide di stanziare un milione 125 mila euro per il completamento degli interventi sugli immobili danneggiati dal terribile terremoto del 1997 e per contenere il peggioramente strutturale di alcune delle strutture antiche della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione è stata presa dalla Giunta regionale su proposta della presidente Catiuscia Marini. I contributi, finalizzati al recupero di alcuni beni culturali e di edifici pubblici, derivano da diverse fonti di finanziamento e Piani di intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento