Taglio dei parlamentari, l'Umbria diventa un caso: 3 deputati e quattro senatori in meno

Alla Camera si passa da 9 a 6 e al Senato da 7 a 3, mannaia sull'Umbria. I dati di Openpolis, ecco quanto lavorano i parlamentari umbri

Il taglio dei parlamentari ha ottenuto il via libera definitivo alla Camera: approvato a Montecitorio con 553 voti a favore, 14 contrari e due astenuti. E visto che si tratta di un disegno di legge costituzionale, serviva la maggioranza assoluta dei componenti dell'assemblea. In numeri: 316 voti. La riforma riduce i deputati a 400 dai 630 attuali ed i senatori a 200 dagli attuali 315. Semaforo verde acceso dalle forze d'opposizione e dall'attuale maggioranza Pd-M5s. Pochi i distinguo e i no.

E l'Umbria? Tre deputati e quattro senatori in meno. Alla Camera si passa da 9 a 6 e al Senato da 7 a 3. Totale: da 16 a 9, a partire dalla prossima legislatura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento