Strisce blu a Piazza Italia, il Pd all'attacco di Romizi: "Fa cassa su disabili e residenti"

L'opposizione contro il sindaco: "100 multe in una settimana, non c'è alcuna deroga"

Strisce blu in piazza Italia, in pieno centro storico di Perugia. E visto che siamo in piena campagna elettorale, s'accende lo scontro tra i consiglieri comunali del Pd Bori e Bistocchi e il sindaco Romizi. L'opposizione va all'attacco: "Fa cassa sui disabili e sui residenti, quasi cento multe in una settimana". I due hanno depositato la richiesta di attivazione della Commissione Controllo e Garanzia di Palazzo dei Priori. 

"Le novità negative apportate da Sindaco e Giunta sulla gestione dei parcheggi a pagamento in città, a seguito della nuova convenzione Romizi-Sipa., stanno mietendo le prime vittime", attaccano Bori e Bistocchi: "Nella centralissima Piazza Italia dove sono stati istituiti 23 nuovi stalli per la sosta a pagamento senza prevedere alcun tipo di deroga, stanno fioccando multe (all’incirca un centinaio in una settimana) nei confronti di disabili e residenti". 

E ancora: "Questa Giunta dimostra, ancora una volta, di non essere in grado di pensare una città adatta ai bisogni dei suoi cittadini, ma al contrario, incapace di costruire una progettualità porta avanti singole azioni per mettere le mani nelle tasche dei perugini. Con questa politica della sosta si va a colpire la residenzialità nel Centro Storico negli ultimi quattro anni sempre più compromessa anche a causa di assenza di interventi diretti ad aumentare l’attrattività dell’acropoli. Ma l’aspetto più grave è la disattenzione di questa Giunta nei confronti di soggetti che, in quanto portatori di handicap, dovrebbero essere tutelati e ne dovrebbe essere facilitata la mobilità e la parità di condizioni di vita". Alla Commissione la risposta al quesito: "Verificare la legittimità dell’introduzione dei parcheggi a pagamento in Piazza Italia senza la previsione di deroga per i soggetti portatori di handicap, come da leggi in vigore e come applicato nel resto della nostra città e dei comuni in Italia e dell’introduzione degli stessi senza neppure la previsione di deroga per i residenti del settore, come avviene nel resto della città".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee, "diretta no-stop" dello spoglio in tempo reale: exit poll, commenti, primi seggi e risultati definitivi

  • Politica

    Elezioni europee 2019, l'affluenza alle 23: tutti i dati comune per comune della provincia di Perugia

  • Attualità

    Elezioni, Luisa Zappitelli vota a 108 anni: "Sempre al seggio dal 1946, fate sentire la vostra voce"

  • Incidenti stradali

    Umbria, incidente lungo l'autostrada A1: il pulmino si ribalta, un morto

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Camion in fiamme sul raccordo Perugia-Bettolle, traffico in tilt

  • Elezioni Europee, "diretta no-stop" dello spoglio in tempo reale: exit poll, commenti, primi seggi e risultati definitivi

  • L'appello social per ritrovare Claudia: "E' uscita stamattina e non è rientrata, ecco la targa dell'auto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento