Salvini a Perugia, le Sardine manifestano in piazza della Repubblica

La manifestazione a Perugia: "Noi vogliamo un’Italia più felice, che non conosca l’odio per il diverso, il razzismo, la xenofobia, l’omofobia e il lato più oscuro dell’animo umano"

"Non facciamo come a Terni... per sabato a Perugia organizziamoci per bene", si legge su gruppo. E allora via con il tamtam su Facebook e l'evento "6.000 Sardine Umbria contro Salvini" che raccoglie migliaia di "parteciperò" e persone interessate. Le Sardine si danno appuntamento a Perugia, in piazza della Repubblica (cambio dell'ultimo secondo, prima era piazza Italia), alle 17.30. Il giorno? Sabato 23 novembre, quando Salvini sarà alla Città della Domenica. Sopra l'hashtag #MaiConSalvini, si legge: "Portate ognuno le vostre sardine e lo spirito che ci ha animati dal primo giorno. Continuiamo a diffondere l'evento e invitare amiche e amici. Chiediamo di non portare simboli di partito per essere un banco unito di sardine". 

E ancora: "Ci saremo tutti. Saremo tanti. Saremo felici. Finalmente possiamo comunicarvi che sabato pomeriggio saremo in Piazza Italia a Perugia per gridare insieme tutto il nostro dissenso a Salvini, a queste destra e al suo scellerato sovranismo. Perché noi vogliamo un’Italia più felice, che non conosca l’odio per il diverso, il razzismo, la xenofobia, l’omofobia e il lato più oscuro dell’animo umano. Perché noi vogliamo stringerci in un abbraccio e farvi vedere che esiste un altro modo di vivere la vita. L’ amore".  

 

Salvini a Perugia - Come spiega la Lega in una nota sabato 23 novembre Matteo Salvini a Perugia per una “festa di tutti i cittadini che con il proprio voto hanno contribuito a liberare la regione dopo 50 anni di malgoverno e scandali della sinistra”. E ancora: "Appuntamento alle ore 14.30 presso i locali della Città della Domenica a Perugia, dove interverranno anche i parlamentari umbri della Lega, i consiglieri regionali eletti e la nuova governatrice. Spazio anche alle eccellenze tipiche umbre: previsti degli stand dove poter gustare prodotti gastronomici come olio, vino, salumi e tutto quello che di buono sa offrire la nostra regione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

Torna su
PerugiaToday è in caricamento