Regionali, i civici di Progetto Umbria lanciano Romizi. Il sindaco: "Io penso solo a Perugia"

Tanto clamore per nulla dopo il post di Francesco Calabrese, ex assessore molto vicino al sindaco

"Non ho mai pensato alla Regione. La candidatura è una idea personale di Francesco Calabrese. Lo ringrazio per la stima e le belle parole, ma io ho preso un impegno con la città di Perugia per altri 5 anni di lavoro. Dobbiamo terminare progetti che abbiamo con coraggio iniziato nella scorsa legislatura e altri ne dovremo progettare per la Perugia dei nostri figli": con queste parole misurate il sindaco di Perugia Andrea Romizi cancella qualsiasi ipotesi di candidatura a presidente alle prossime regionali. Il lancio è stato fatto dall'ex assessore Francescp Calabrese con tanto di lista civica del candidato presidente: Progetto Umbria, evoluzione di Progetto per Perugia lista cattolica con ottime entrature negli uffici del Cardinale Bassetti. Il lancio della candidatura di Romizi, a sua insaputa, è sembrata più una trovata per lanciare il nuovo contenitore civico su base regionale dopo che a Perugia ha raccolto il 15 per cento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento