Terremoto, nuovo decreto e altre incognite, Laffranco: "Non c'è un progetto, si naviga a vista"