Regione Umbria, Marini: "Avanti con riforme anche nel 2012"

La presidente dell'Umbria, Marini nella consueta conferenza di fine anno della Regione indica la strada da seguire per il 2012: andare avanti con il processo di riforme

Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria, nel discorso tenuto nella classica conferenza stampa di fine anno, traccia la linea guida da seguire in ottica 2012 e del periodo di difficoltà globale derivante dagli effetti della crisi economica.

 La numero 1 della Regione non ha dubbi: "Anche nel 2012 proseguiremo con le riforme a livello locale, allo scopo di diminuire la spesa pubblica regionale per recuperare risorse per lo sviluppo".

Nell'incontro a Palazzo Donini, al quale ha partecipato l'intera Giunta umbra, la Marini ha voluto anche sottolineare due punti imortanti per il rilancio, quali l'export e soprattutto l'occupazione: "Siamo chiamati ad assumere decisioni e misure a sostegno del sistema economico e produttivo umbro, mentre i dati sull'export ci incoraggiano su questa strada a sostegno delle imprese. Nello stesso tempo va rilanciata l'occupazione".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento