Energie rinnovabili, Rasimmelli del Pd: "Fondo regionale per fotovoltaico"

Il capogruppo del Partito democratico dell'Umbria Giampiero Rasimelli si impone contro la decisione del Governo e chiede alla Regione un fondo per sostenere il fotovoltaico

Il Capogruppo e il Consigliere del Pd in Provincia, Giampiero Rasimeli e Massimiliano Capitani hanno presentato un ordine del giorno contro l'azione intrapresa dal Governo con l'emanazione del decreto 28 marzo 2011.

Dunque, i due democratici si schierano contro il decreto Governativo e  chiedono un fondo regionale per favorire il fotovoltaico e un impegno della Provincia di Perugia per la realizzazione dell’impianto della Valnestore.

Un provvedimento che a giudizio di Rasimelli e Capitani rappresenta un duro colpo allo sviluppo delle energie rinnovabili in Italia, andando a colpire la fonte rinnovabile che aveva trovato la più ampia accoglienza e diffusione presso il settore produttivo italiano, cioè il fotovoltaico con specifico riferimento agli impianti a terra.

Per questa ragione il capogruppo del Pd chiede al PresidenteMarco Vincio Guasticchi di agire con ogni mezzo e in ogni sede, regionale, parlamentare e di Governo, al fine di ottenere il ritiro del Decreto in oggetto visti gli effetti assolutamente negativi prodotti in questi mesi e data la sua assoluta inapplicabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento