Strade colabrodo e Provincia assente sulle manutenzioni: "A Pianello voragini e zero interventi!"

La Lega Nord di Perugia, con il suo referente territoriale, denuncia l'ennesima mancata manutenzione da parte della provincia

A Pianello torna l’allarme sicurezza strade. Complice il maltempo e un’assente manutenzione, la situazione della ex ss 318, oggi di competenza provinciale, che attraversa l’intera frazione perugina, genera malcontento tra gli abitanti. A sollevare la questione è il referente territoriale Lega David Bonifazi da tempo molto attivo sulla viabilità locale assieme al Sen. Simone Pillon.

 “Con le condizioni meteo avverse, la già precaria situazione in cui versa la strada principale di Pianello, diventa ingestibile. Il manto stradale è finito e risulta essere scivoloso, le buche,vere e proprie voragini provocano problemi di sicurezza agli automobilisti e ai commercianti e cittadini che proprio lungo la strada vedono sorgere le abitazioni o attività. Negli anni questa strada nata per collegare i punti strategici della piccola cittadina, è diventata molto frequentata perché di accesso diretto alla ben più nota Quadrilatero Perugia Ancora, ma di fatto, per caratteristiche naturali, non può reggere il traffico pesante né tanto meno permettersi una manutenzione assente".

I Cittadini di Pianello chiedono maggior attenzione e lanciano un appello al Presidente della Provincia Luciano Bacchetta che al momento della sue elezioni ha sbandierato fondi per strade e scuole, ma al momento, almeno per la frazione di Pianello non si è visto nulla.

Potrebbe interessarti

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento