Caos Perugia-Ancona, la storia infinita: "Lavori per 500 milioni di euro fermi, attendiamo il Ministero"

L'assessore regionale Chianella: "La Astaldi ha presentato un nuovo cronoprogramma dei lavori"

La Perugia-Ancona e il completamento che ancora non c'è diventano un caso politico. E si aspetta il Ministero dei Trasporti. Perché, spiega l'assessore regionale ai trasporti, Giuseppe Chianella, in risposta a una interrogazione di Smacchi (Pd), "“i lavori sono fermi per circa 500milioni tutti in capo alla ‘Astaldi’. C’è stato l’incontro con il ministro Toninelli il quale si è impegnato a organizzare un tavolo nazionale sulla situazione".

Tutto fermo? Non esattamente. Ma le imprese umbre sono sull'orlo del baratro. Il tempo stringe. Ancora Chianella: "La questione fra la ‘Astaldi’ e le sub-affidatarie è particolarmente spinosa, ed è una questione prettamente giuridica, che finisce per incidere molto sull’economia locale. Attendiamo che il ministro ci convochi". E ancora: "Ci sono imprese anche piccole che sono interessate, mentre il contraente ‘Astaldi’ ha confermato la volontà di proseguire i lavori con un nuovo cronoprogramma, qualora risultasse percorribile. Tre commissari faranno un piano di rientro e come Regione cercheremo di interloquire per quanto possibile per salvare le imprese, garantendo il recupero delle somme dovute e poi la ripresa dei lavori che sono fondamentali per le due regioni interessate”. 

Le cifre le dice il consigliere regionale del Pd. Smacchi, durante il question time al consiglio regionale, ha evidenziato che “stiamo parlando di 40milioni di euro di danno alle imprese umbre, che coinvolgono un migliaio di lavoratori ora in difficoltà, con i cantieri fermi da mesi, come quello tra Fossato e Fabriano, e un cantiere, quello del raddoppio Casa Castalda-Valfabbrica che va per le lunghe, nonostante l’opera sia completamente finanziata, per un territorio che è riconosciuto area marginale della regione, una situazione insostenibile". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spese e progetti fasulli per intascare il contributo, azienda nel mirino della Corte dei conti

  • Attualità

    Papa Francesco nomina il nuovo vescovo ausiliare di Perugia: è monsignor Marco Salvi

  • Politica

    Foligno, bimbo in ospedale per una grave malformazione genetica: "Mancano i medici, genitori costretti ad assisterlo"

  • Cronaca

    Mafia, morto a Perugia il boss Tommaso Spadaro: il "re" della Kalsa che si paragonava a Gianni Agnelli

I più letti della settimana

  • Licenziata per giusta causa dalla Cucinelli, ma il Tribunale annulla la decisione: "Sia riassunta e 20mila euro di risarcimento"

  • Nuove aperture a Perugia, maxi supermercato Conad in via Settevalli: 40 nuovi posti di lavoro

  • Papa Francesco nomina il nuovo vescovo ausiliare di Perugia: è monsignor Marco Salvi

  • A Perugia il primo "Cannabis social club" dell'Umbria, il consiglio comunale dice sì

  • Umbria Jazz 2019, cartellone incredibile: ufficiale, ci sono anche Lauryn Hill, Kamasi Washington e il trio Gazzè-Britti-Manu Katché

  • Avvocato quasi gratis, liquidata parcella della vergogna: 32,50 euro per una causa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento