Migranti, l'appello dei Frati di Assisi: "Non giriamoci dall'altra parte, Nobel per la Pace alla Guardia Costiera"

Nella giornata di sabato la Guardia Costiera è riuscita ad aiutare 149 migranti, fra cui un bimbo di neanche un anno e un ipovedente, dopo il naufragio di una imbarcazione a circa un miglio dalla spiaggia dell’Isola dei Conigli (Lampedusa)

Nella giornata di sabato la Guardia Costiera è riuscita ad aiutare 149 migranti, fra cui un bimbo di neanche un anno e un ipovedente, dopo il naufragio di una imbarcazione a circa un miglio dalla spiaggia dell’Isola dei Conigli (Lampedusa). La stessa Guardia di Finanza ha diffuso il video del salvataggio, con le urla disperate dei bambini e le richieste di aiuto di uomini e donne finiti in mare.

Il Direttore Sala Stampa Sacro Convento Assisi, Padre Enzo Fortunato, sottolinea come "non possiamo girarci dall'altra parte e far finta di non vedere. Gli uomini della Guardia Costiera sempre pronti ad intervenire e a lanciarsi in mare pur di salvare una vita mettendo a rischio la propria. Accolgo l'appello dell'amico Andrea Iacomini, Portavoce Unicef Italia, a candidare la Guardia Costiera a Premio Nobel per la pace. In questi giorni di preparazione al Natale dove san Francesco volle vedere con gli occhi i disagi dell'umanità, questa tragica pagina apra la mente e il cuore di ogni uomo. Non giriamoci dall'altra parte". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

  • Magione, una serata da incubo: invasione di chironomidi

  • Intasca i soldi delle giocate del Lotto, titolare di rivendita condannata dalla Corte dei conti

  • La classifica delle università in Italia, Perugia è il primo tra i grandi atenei

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 10 luglio: un nuovo positivo, ricoverato a Perugia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento