Regionali, il candidato Cirillo: "Una fabbrica di preservativi per rilanciare l'occupazione in Umbria"

Il candidato presidente del Partito delle Buone Maniere e lo show alla trasmissione radiofonica La Zanzara su Radio 24. Spunta un video porno messo su Youporn

Che non sia una bella campagna elettorale, quella in Umbria, lo sanno anche i sassi. Tra killeraggio, accuse, scontri, guerra al nemico, finti doppi turni per prendere voti al primo turno: ne abbiamo viste e ne vedremo ancora delle belle. Ma questo non è niente a confronto alla campagna elettorale portata avanti dal candidato presidente Giuseppe Cirillo, che si fa chiamare anche Dr.Seduction - “E’ un appellativo che mi ha dato in California un giornalista del San Francisco Chronicle per la mia attività nel campo della seduzione e della sessualità…” - ed è il fondatore del Partito Buone Maniere. Eh sì in corsa c'è anche lui. Viene dalla Campania ma ha raccolto le firme necessarie per candidarsi in Umbria. Tutto giusto, tutto regolare. E' la democrazia.

Cirillo già si era messo in mostra durante al dibattito su Rai 3 portando chitarra, trasformandosi in strisce pedonali e per un programma certamente fuori... dagli schemi. Ora alla nota trasmissione radiofonica La Zanzara su Radio 24 ha rinnovato la sua immagine di candidato con ulteriori particolari più consoni ad uno show che alle reali esigenze dell'Umbria. Ma ognuno ha il suo punto di vista e va rispettato anche quello di Dr. Seduction. Come rilanciare l'occupazione in Umbria? Semplice. "E’ possibile risollevare le sorti dell’occupazione in Umbria con una fabbrica di condom. Si può fare tra Terni e Perugia". Ma quanti posti di lavoro e chi paga? Ma soprattutto è la Regione dell'Umbria a dover metter su questa impresa? Mah. L'uso del preservativo è cosa seria, serissima per contrastare l'avanzata delle malattie sessualmente trasmissibili. Ed è giusto che la Sanità pubblica dia massima visibilità sui rischi e sulla necessità di questa pratica. Ma rilanciare l'occupazione di una Regione con una singola fabbrica di condom è cosa decisamente non seria. L'Umbria non si merita questo dopo che ha perso oltre 50mila posti di lavoro e molti giovani sono costretti ad emigrare come negli anni 50-60. 

Comunque Giuseppe Cirillo è destinato a passare alla storia di questo nostra povera Regione: è il primo candidato presidente che ha annunciato con orgoglio di aver pubblicato su Youporn - il portale dei video hard professionali e amatoriali - il video di una sua prestazione sessuale. Insieme a lui una sedicente suora. Motivo: a suo dire per "far capire la sofferenza di preti e suore…”. Detto questo c'è una lato positivo: mancano 48 ore al silenzio elettorale. Teniamo duro. Poi speriamo in una tregua per almeno 5 anni. Il peggio sta per passare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento