Pendolari Perugia-Roma: "Treni sporchi e servizi inadeguati". Prisco al Ministero: "Passeggeri umiliati"

"Servizi inadeguati per i pendolari a fronte dell’aumento di prezzo degli abbonamenti del treno". Sono quelli che denuncia il parlamentare Emanuele Prisco lamentando ancora i numerosi disagi cui sono sottoposti ogni giorno i passeggeri che viaggiano dalle città del Ternano verso Roma. L’esponente di Fratelli d’Italia, che sull’argomento aveva presentato nei mesi scorsi un’interrogazione a Montecitorio, contesta la qualità dei servizi offerti a fronte dei rincari per viaggiare su convogli sporchi e talvolta obsoleti. 

"I 12 nuovi treni che percorreranno la direttissima Terni-Roma devono essere messi in funzione il più presto possibile – ha detto Prisco -. Nell’attesa le carrozze attuali devono essere sottoposte a operazioni più approfondite di pulizia. E’ inconcepibile che gli interventi approfonditi vengano eseguiti una sola volta a settimana". Il parlamentare ha ricevuto la risposta all’interrogazione da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti in cui viene spiegato che "gli interventi di pulizia più approfonditi vengono programmati con cadenza settimanale mentre quelli che necessitano di minor tempo vengono eseguiti più volte al giorno".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento