Immigrati, Squarta: "Quanti milioni di euro abbiamo speso per curare i clandestini in Umbria?"

Il portavoce del centrodestra in consiglio regionale: "Fatichiamo ad aiutare gli umbri e spendiamo per i clandestini, voglio numeri precisi"

“Quanti milioni di euro sono stati erogati dalla Regione per sostenere le spese sanitarie di clandestini irregolarmente presenti in Umbria dal 2014 a oggi”. È quanto chiede, attraverso una interrogazione di cui annuncia la presentazione, il portavoce del centrodestra Marco Squarta (FdI) che chiede di “conoscere con precisione quanti migranti negli ultimi quattro anni si sono serviti del nostro sistema sanitario”.

"La Regione Umbria – spiega Squarta - vanta un credito importante nei confronti del Ministero per aver anticipato i soldi utili a pagare le cure degli immigrati senza permesso di soggiorno. Per questa ragione è importante entrare in possesso dei dati esatti riguardanti gli importi versati per il pagamento delle spese mediche sostenute per pronto soccorso, ricoveri, vaccinazioni, profilassi e bonifiche per le malattie infettive garantite agli 'stranieri temporaneamente presenti' in Umbria, ai quali nella stragrande maggioranza dei casi è stata rifiutata la domanda di asilo politico".

"Nella nostra Umbria - aggiunge Squarta - fatichiamo a reperire risorse per aiutare persone in difficoltà, mi riferisco anche ai malati gravissimi con disabilità o agli altri pazienti affetti da problemi di autismo. Sarebbe bene – conclude - che il denaro anticipato per l'assistenza primaria ai clandestini venga immediatamente restituito agli umbri in maniera tale da poter essere investito nell'ambito sociale senza ulteriori perdite di tempo". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Ti sfregio con l'acido se te ne vai da casa": per 15 anni un padre padrone ha massacrato la moglie

  • Cronaca

    Inchiesta Sanità - Nessun ritorno in libertà per Bocci: resta ai domiciliari

  • Cronaca

    Mail dell'Agenzia delle Entrate col trucco, così ha fatto "sparire" il debito con il Fisco: indagato

  • Cronaca

    Il Riesame dà ragione alla Procura: Barberini torni ai domiciliari, associazione a delinquere in ospedale

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Incidente stradale lungo la Flaminia, quattro feriti trasportati in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento