Gualdo Tadino, Sindaco contro le scritte anti-profughi di Forza Nuova: "Atto vandalico inaccettabile"

Scatta la denuncia contro ignoti e a breve arrivano nuove telecamere per la zona della fermata degli autobus

Forza Nuova attacca il sindaco sull'accoglienza dei profughi, con tanto di striscioni e manifesti abusivi, Presciutti, il giorno dopo, fa ripulire tutto e declassa l'attacco politico ad atto vandalico alimentato da scritte definite "denigratorie". “Tolleranza zero contro atti vandalici e scritte denigratorie di qualunque genere che danneggiano la città di Gualdo Tadino ed i suoi cittadini” ha ribadito il primo cittadino "“Condanno con fermezza questi atti spregevoli fatti a danno non solo della dignità dei cittadini, ma dell’intera città di Gualdo Tadino. Quello accaduto stanotte è un episodio che testimonia purtroppo lo scarso rispetto che molti hanno dell'immagine dei luoghi, della città in cui vivono e dei gualdesi".

La protesta politica di Forza Nuova è avvenuta in Piazzale Sbarretti (fermata Autobus) dove in verità già i muri del sottopasso erano fortemente umiliati da scritte e pseudo-graffiti. Il Comune comunque ha ripulito il tutto ed ha fatto denuncia contro ignoti. E presto sarà dotata di apposite telecamere di video sorveglianza. Forza Nuova aveva attaccato anche l'Arci che gestisce l'accoglienza dei profughi: "I gualdesi, in particolare quelli residenti nelle frazioni di San Rocco e di Rigali, non riescono più a sopportare i continui schiamazzi e la nudità di coloro che si dice scappino dalle guerre. I nostri concittadini non si fanno più irretire dalla pantomime dell’Arci che organizza fantomatiche pulizie di giardini con gli immigrati, è finalmente chiaro a tutti che si ha a che fare con delle vere e proprie sceneggiate volte a nascondere il business milionario di Arci fatto sulle spalle sia degli immigrati accolti sia su quello dei gualdesi".

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

  • Mai in frigorifero: i cibi che si conservano altrove

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

Torna su
PerugiaToday è in caricamento