Gualdo Tadino, Sindaco contro le scritte anti-profughi di Forza Nuova: "Atto vandalico inaccettabile"

Scatta la denuncia contro ignoti e a breve arrivano nuove telecamere per la zona della fermata degli autobus

Forza Nuova attacca il sindaco sull'accoglienza dei profughi, con tanto di striscioni e manifesti abusivi, Presciutti, il giorno dopo, fa ripulire tutto e declassa l'attacco politico ad atto vandalico alimentato da scritte definite "denigratorie". “Tolleranza zero contro atti vandalici e scritte denigratorie di qualunque genere che danneggiano la città di Gualdo Tadino ed i suoi cittadini” ha ribadito il primo cittadino "“Condanno con fermezza questi atti spregevoli fatti a danno non solo della dignità dei cittadini, ma dell’intera città di Gualdo Tadino. Quello accaduto stanotte è un episodio che testimonia purtroppo lo scarso rispetto che molti hanno dell'immagine dei luoghi, della città in cui vivono e dei gualdesi".

La protesta politica di Forza Nuova è avvenuta in Piazzale Sbarretti (fermata Autobus) dove in verità già i muri del sottopasso erano fortemente umiliati da scritte e pseudo-graffiti. Il Comune comunque ha ripulito il tutto ed ha fatto denuncia contro ignoti. E presto sarà dotata di apposite telecamere di video sorveglianza. Forza Nuova aveva attaccato anche l'Arci che gestisce l'accoglienza dei profughi: "I gualdesi, in particolare quelli residenti nelle frazioni di San Rocco e di Rigali, non riescono più a sopportare i continui schiamazzi e la nudità di coloro che si dice scappino dalle guerre. I nostri concittadini non si fanno più irretire dalla pantomime dell’Arci che organizza fantomatiche pulizie di giardini con gli immigrati, è finalmente chiaro a tutti che si ha a che fare con delle vere e proprie sceneggiate volte a nascondere il business milionario di Arci fatto sulle spalle sia degli immigrati accolti sia su quello dei gualdesi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Perde il bambino dopo una lite condominiale, in tribunale vale 600 euro

  • Cronaca

    Prende a martellate l'anziana madre, confessa e si consegna ai carabinieri

  • Cronaca

    Sesso in cambio di denaro e regali, incastrato 37enne che abbordava le ragazzine del paese

  • Attualità

    L'ultimo saluto a Emanuele Cecconi, fissati i funerali. Il figlio: "Grazie a tutti per l'aiuto e il sostegno"

I più letti della settimana

  • Dramma in Umbria, precipita da un ponte e muore a 23 anni

  • Aeroporto, nuovo volo Ryanair: conto alla rovescia per il battesimo del collegamento Perugia-Malta

  • Gubbio, schianto tra una Panda e una Lotus: auto distrutte, due feriti in ospedale

  • UMBRIA Travolta ed uccisa da un'auto mentre attraversa la strada

  • Giornate Fai di Primavera, i tesori dell'Umbria aprono le porte ai visitatori: l'elenco completo

  • Emanuele Cecconi trovato morto, il messaggio del figlio: "Se fosse qui vi ringrazierebbe uno a uno"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento