Casapound torna a Fontivegge sfoggiando il tricolore: "Qui è Italia, non è la zona franca dei clan dello spaccio"

Molti i militanti scesi in campo per sostenere una politica sulla sicurezza più decisa e dura per ripulire il quartiere. Critiche alla Giunta Romizi: "stessi risultati di Boccali"

Gli esponenti di Casapound di Perugia sono tornati a manifestare in Piazza del Bacio e poi hanno sfilato nelle vie principali del quartiere di Fontivegge. Hanno portato il tricolore per ribadire un concetto chiaro: il quartiere è Italia, non ci sono terre franche dove possono liberamente fare affari e produrre degrado la criminalità. 

"Una piazza simbolo - ha affermato Antonio Ribecco, responsabile di Cpi a Perugia - dello spaccio in mano ad extracomunitari che la fanno da padroni, fregandosene della legge, con  la consapevolezza di rimanere impuniti. Un intero quartiere ostaggio di bande criminali che si contendono lo spaccio e si riuniscono nei negozi etnici che diventano il loro ritrovo. Non bastano negozi nuovi e le recenti passerelle istituzionali per sconfiggere la delinquenza e recuperare il quartiere".

Il movimento di destra sovranista, con la manifestazione di Fontivegge, critica le politiche sulla sicurezza della giunta Romizi che viene equiparata, in fatto di risultati, alla giunta Boccali ("Anni di spaccio, degrado, furti e peggio ancora, omicidi, ora come 5 anni fa con la vecchia giunta").

"Per 'riprendersi' Fontivegge servono misure forti - ha concluso Ribecco - un posto fisso di polizia, tolleranza zero ed espulsione immediata. Come CasaPound saremo sempre vicini ai residenti che non vogliono più subire passivamente le prepotenze di queste persone".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Anche i pusher hanno il loro Black Friday: sequestrato giro di coca scontato per "l'occasione"

  • Cronaca

    Aspetta la ex sotto casa e l'aggredisce, i vicini sentono le grida e la salvano: 50enne arrestato

  • Cronaca

    Soldi in nero dagli ambulanti, cadono le accuse per gli ex vertici Cosap: tutti 'assolti'

  • Cronaca

    Traffico di cocaina, era ricercato in tutta Europa: blitz in casa mentre sta preparando le valigie

I più letti della settimana

  • Autobus con rimorchio fermato lungo la E45: scatta maxi multa sopra i 4mila euro

  • L'appello su Facebook: "Elena è grave, ha bisogno di trasfusioni continue", come aiutarla

  • Stop al traffico per due giorni a settimana a Perugia e Ponte San Giovanni: le date e gli orari

  • L'azienda umbra che batte la crisi: fatturato milionario e un nuovo maxi investimento

  • Università di Perugia ai vertici in Italia, super nomina per il professor Paolo Gresele

  • Niente più WhatsApp, dal 2019 non funzionerà più su questi smartphone

Torna su
PerugiaToday è in caricamento