Rivoluzione alla Vus, eletto il nuovo Cda. Caparvi (Lega): "Mantenuta la promessa fatta agli elettori"

Cambio al vertice nella società che gestisce nell'area di Foligno e Spoleto servizi come rifiuti, gas e acqua

"Un plauso ai Sindaci di centro destra i quali, rispettosi della volontà popolare, portano a bersaglio un'operazione di cambiamento nel CDA della VUS al fine di garantire ai cittadini un servizio migliore all'insegna della trasparenza e della meritocrazia": lo ha affermato il deputato e segretario regionale della Lega, Virginio Caparvi, dopo la sostituzione del vecchio Cda della Vus, la società che si occupa di acqua, rifiutu e gas, da parte degli esponenti dei municipi del territorio Foligno-Spoleto governati dal centrodestra.  

"Il Sindaco Zuccarini, sindaco del comune capofila ha tenuto il punto ed ha mantenuto quanto detto in campagna elettorale. Un augurio di proficuo lavoro al nuovo CDA": ha concluso il leghista Caparvi soddisfatto della promessa mantenuta dal primo cittadino della città della Quintana. Al vertice della Vus arriva  lo spoletino Vincenzo Rossi, eletti come membri Emanuele Lancellotti e Serena Massimi rispettivamente di Foligno e Gualdo Cattaneo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

  • Inaugurata la storica Latteria di via Baglioni, look nuovo … e sapore d’antico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento