Perugia, Zingaretti a Pian di Massiano ed Eurochocolate: "Difendete l'Umbria dalla cattiva politica"

Il segretario del Partito Democratico in centro tra gli stand di Eurochocolate: "Uno degli esempi di questa bellissima Italia da amare e da difendere"

Lo scrive su Facebook, durante il tour in Umbria: "In Umbria per le strade a fare campagna elettorale e per sostenere chi combatte. A Eurochocolate, uno degli esempi di questa bellissima Italia da amare e da difendere". E allega le foto. 

Dopo Pian di Massiano, il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti - in Umbria per sostenere il candidato del patto civico Pd-Movimento 5Stelle alla presidenza della Regione Vincenzo Bianconi - fa tappa a Eurochocolate nel pomeriggio di sabato 19 ottobre. Strette di mano, selfie e realizzazione di cioccolatini per il segretario dem, che ha definito 'geniale' l'idea di Guarducci delle tavolette di cioccolato personalizzate per i candidati alle elezioni regionali.

VIDEO Elezioni regionali, Zingaretti a Perugia: "Uniti per l'amore dell'Umbria, Salvini ha lasciato solo debiti e odio"

"Il Partito Democratico pensa all'Italia - ha detto durante la visita al mercato di Pian di Massiano - e soprattutto a garantire quella svolta che sembrava impossibile e invece oggi è a portata di mano. Bisogna mettere al primo posto il futuro di questo Paese". E ancora: "Alle spalle abbiamo una stagione in cui ha prevalso l'odio, la polemica, le bugie, gli sgambetti. Deve tornare il tempo della speranza e della fiducia. Io difendo l'Italia". 

Sul fronte delle elezioni regionali, Zingaretti è partito all'attacco: "Questa volta dico io l'Umbria agli umbri, non fatevi prendere in giro, difendete l'Umbria dalla cattiva politica che per vendetta vuole mettere le mani su questa bellissima terra". E ancora: "Questo immenso patrimonio con Bianconi può risorgere e continuare a dare il suo contributo all'Italia. C'era una situazione difficile ma Bianconi ha cambiato tutto: è una persona che viene dalla società civile, un imprenditore umbro, una persona per bene, un uomo che ha molte capacità di autonomia e di indipendenza". E poi la stoccata: "Bianconi non è un burattino in mano a chi da Roma muove le pedine". Conclusione con polemica: "Salvini ha lasciato in eredità miliardi di debiti e un Paese distrutto dall'odio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 24 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento