Elezioni Todi, si va al ballottaggio tra Rossini e Ruggiano: sorpresa Serafini

Si sono concluse da qualche minuto le operazioni di voto e scrutinio del comune di Todi. Lo scontro elettorale si conclude con la sentenza del ballottaggio, il prossimo 20 e 21 maggio

Si sono appena concluse, da qualche minuto, le operazioni di voto e scrutinio del comune di Todi, per le elezioni amministrative del 2012, che porteranno al rinnovo del Consiglio Comunale e all'elezione del sindaco. Scrutinate tutte e 22 le sezioni.

Lo scontro elettorale si conclude con la sentenza del ballottaggio, infatti, il prossimo 20 e 21 maggio saranno Carlo Rossini del centrosinistra e Antonino Ruggiano del centrodestra a contendersi la fascia di primo cittadino.

Rossini ha ottenuto il 48.66 % dei voti contro il 41.41 dell'altro contendente Ruggiano. Diversa invece la posizioni di Leoni ( Udc ) con il 2.01 % dei consensi, ma la vera sorpresa della giornata è il dato di Serafini, candidato per Aria Nuova per Todi che ha guadagnato quasi l'8% con il dato di 7.91.

Potrebbe essere stato proprio quest'ultimo a fare da ago della bilancia, erodendo voti al centrodestra, anche se nessuno si aspettava il crollo verticale del sindaco uscente Ruggiano.





 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento