Elezioni regionali, Forza Italia lancia Morroni e crea la cabina di regia con amministratori e parlamentari

La coordinatrice Mara Carfagna benedice il progetto, anche il sindaco di Perugia Romizi nell'organismo

C'è una partita da giocare nel centrodestra e Forza Italia la vuole giocare da protagonista. Non è in discussione l'equilibrio delle alleanze, nessuna intenzione di andare per la propria strada, ma la ferma convinzione di poter dire la propria e di mettere sul tavolo, nazionale, delle elezioni regionali anche il proprio "asso": Roberto Morroni, uscente consigliere regionale. Che si aggiunge a Donatella Tesi, blindata dal vicepremier Matteo Salvini già all'indomani delle dimissioni di Catiuscia Marini da palazzo Donini, e quella di Marco Squarta di Fratelli d'Italia. Tre nomi, tre volti tra i quali uscirà, a breve guardando il calendario, il candidato.

VIDEO Elezioni regionali, Salvini: "Donatella Tesei è la candidata della Lega"

E intanto Forza Italia si prepara a lavorare in vista dell'appuntamento elettorale, dando vita a una sorta di cabina di regia composta da amministratori, coordinatori locali e parlamentari umbri, per definire il programma su cui confrontarsi con gli alleati del centrodestra, quell'alternativa, già esistente, che la coordinatrice Mara Carfagna, oggi, lunedì 22 luglio, a Perugia per tenere a battesimo il progetto, individua per una maggioranza di Governo nuova rispetto all'attuale.

Mara Carfagna, prima di arrivare a Perugia, ha visitato a Terni il carabiniere rimasto ferito alcuni giorni fa da un colpo di pistola sparato da un uomo durante un controllo di polizia. 

Umbria, sparatoria in centro a Terni. Il racconto del carabiniere ferito: "Paura? Mai, siamo addestrati"

Per quanto riguarda la cabina di regia, sarà composta dalle "figure più rappresentative in termini di espressione elettorale (i tre parlamentari, il consigliere regionale, i sindaci, i vice sindaci, i presidenti di consiglio comunale) e di organizzazione interna (coordinatore regionale, i due coordinatori provinciali e il coordinatore tecnico del programma elettorale). Figure in grado di poter offrire: professionalità, affidabilità, presenza costante sul territorio, conoscenza delle istanze dei cittadini, competenze. Il valore aggiunto che offre Forza Italia alla colazione di centrodestra deriva proprio dalla cultura di buon governo nazionale e locale, testimoniata e resa tangibile dagli amministratori Azzurri che hanno operato ed operano in Umbria. Saranno  loro, infatti, ad essere i garanti degli impegni e dei programmi, e saranno il tessuto connettivo tra la popolazione ed i candidati di FI". 

Sotto il punto di vista operativo la cabina di regia avvierà una fase di confronto/ascolto con i soggetti in rappresentanza del mondo sociale ed economico della nostra regione. Tali  incontri accompagneranno la costruzione del nostro programma. 

Forza Italia vuole ribadire il ruolo centrale "nella coalizione di centrodestra e invia un forte segnale politico agli alleati e alla società regionale: quello di un partito fiero e combattivo, deciso a contare e far valere il proprio ruolo e peso, al pari di Lega e Fratelli d’Italia, nonché ad avanzare sul tavolo nazionale la propria candidatura per la guida della Regione".

Questi i componenti della cabina di regia: Andrea Romizi, sindaco di Perugia; Antonino Ruggiano, sindaco di Todi; Nicola Alemanno, sindaco di Norcia; Lamberto Marcantonini, sindaco di Bettona; Laura Pernazza, sindaco di Amelia; Riccardo Meloni, vicesindaco di Foligno; Andrea Pilati, vicesindaco di Marsciano; Annalisa Mierla, vicesindaco di Umbertide; Jacopo Barbarito, vicesindaco di Giano dell’Umbria; Francesco Maria Ferranti, presidente del Consiglio comunale di Terni; Arianna Verucci, candidata di FI alle passate europee; la coordinatrice regionale Catia Polidori; i vice coordinatori vicari Fiammetta Modena e Raffaele Nevi, il consigliere regionale, Roberto Morroni, i coordinatori provinciali, recentemente eletti dai congressi, Laura Buco e Sergio Bruschini.

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Fontivegge, ipotesi overdose: 40enne trasportato in codice rosso, è gravissimo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento