Elezioni regionali, Fiammetta Modena: "Il 27 ottobre facciamo rinascere l'Umbria"

La senatrice di Forza Italia: "Le elezioni non sono un referendum pro Salvini, ma un'occasione per far vincere la nostra regione"

"In questi anni abbiamo vissuto un totale scollamento delle istituzioni dai cittadini, imprese e sistema universitario, il 27 ottobre abbiamo l'occasione per far vincere l'Umbria che vuole rinascere, che vuole puntare su un turismo di eccellenza, sulle piattaforme tecnologiche, sui suoi giovani cervelli e l'internazionalizzazione, non sprechiamola".

Il dibattito politico si è infiammato, trasformandosi subito in campagna elettorale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Forza Italia è con gli umbri, e solo il centrodestra unito può dare risposte concrete alla regione, a differenza della gattopardesca alleanza tra Pd e M5s utile solo a garantirsi la poltrona trasformando queste elezioni locali in un referendum sulla politica nazionale". Lo dichiara Fiammetta Modena, senatrice di Forza Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento