Elezioni amministrative, la Lega presenta la squadra: "Con Romizi per dimostrare che un altro modo di fare politica rispetto al Pd è possibile"

Trantadue candidati di differenti estrazioni ed età: "Grande responsabilità, ce la faremo". La lista completa

"Per noi le due P non valgono. Poltrone e potere non ci riguardano. C'è da lavorare, lo farete al meglio". Franco Testi, coordinatore della campagna elettorale della Lega per le amministrative di maggio a Perugia, chiude così l'incontro di presentazione dei candidati.

Trentadue aspiranti consiglieri comunali di età ed estrazione differente a rappresentare in maniera uniforme tutta la società, dal docente universitario, al dipendente dell'Azienda ospedaliera di Perugia, "orgoglioso di esserlo" a marcare la distanza con l'inchiesta della Procura di Perugia sulla sanità regionale che aleggia e spesso finisce nelle parole dei vertici leghisti che tengono a "battesimo" la lista, la prima della storia del Carroccio per il Comune di Perugia.

Virginio Caparvi, segretario regionale, fa gli onori di casa e invita i presenti: "Non possiamo fare un passo indietro, questi due ultimi giorni lo hanno dimostrato" a sottolineare la necessità di cambiamento, partendo dai Comuni per arrivare, il prossimo anno alle regionali. Affiancando, nel caso di Perugia, l'uscente sindaco Romizi e proseguendo la sua azione, insistendo, per esempio, sulla questione sicurezza a cui, è stato ricordato, l'impegno del sottosegretario Candiani ad aprire il posto fisso di Fontivegge per maggio, darà un importante contributo. Per il parlamentare RIccardo Augusto Marchetti, rivolto ai 32, "abbiamo, avete la responsabilità di dimostrare che esiste un'altra classe politica, un altro modo di amministrare".

VIDEO La Lega presenta la lista alle amministrative di Perugia, Caparvi: "Parte integrata del progetto Romizi. Sicurezza, possiamo fare molto di più"

Il senatore Luca Briziarelli arriva con un paio di minuti di ritardo, si scusa: "Ero a Magione per un'altra presentazione. Perché si vota in 63 Comuni in Umbria, 63 Comuni da iberare". 

Valerio Mancini, consigliere regionale, "ancora per un po' anche se qualche mese in meno (alla luce dell'inchiesta, ndr) di questo governo non sarebbe un male", ricorda il "compito difficile" che i candidati si troveranno ad affrontare, ma è sicuro della possibilità di svolgerlo al meglio "nel nome della squadra di Salvini".

Squadra, perché da soli non si va da nesuna parte, viene ribadito più volte, ma "sono sicuro che ce la faremo, anzi ce la facciamo" chiosa Testi dopo aver presentato uno a uno i candidati. Clima disteso, sorrisi e qualche battuta di spirito. Alla sala della Vaccara l'umore è alto ed è difficile nascondere che il pensiero è già al 2020, al possibile completamento di una vera "rivoluzione". Intanto le amministrative, ora si inizia a lavorare per presentare non solo i nomi, ma anche le idee. 

I nomi

Mark Adeniji, Patrizia Angeli, Paola Berti, Chiara Bertinelli. David Bonifazi, Barbara Caini, Daniela Casaccia, Gianluca Drusian, Giovanni Ferrara, Michele Ferri, Alessio Fioroni, Francesco Forlin, Lorenzo Mattioni, Luca Merli, Franco Ivan Nucciarelli, VIlma Palomba, Chiara Pasquale, Paolo Piergiovanni, Claudio Pitti, Valentina Puglisi, Nicoletta Raffi, Roberta Ricci, Cristiana Ruggeri, Marco Santantonio, Filippo Sargenti, Alessadro Stentella, Stefano Tacconi, Chiara Tomassini, Giada Tosti, GIanluca Tuteri, Luca Valigi, Tommaso Vicarelli. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pasquetta, allerta meteo della Protezione Civile: le previsioni

  • Cronaca

    Rapina alla sala scommesse di Città di Castello: bandito armato fa irruzione

  • Cronaca

    LA SEGNALAZIONE Paura a Palazzo Sorbello in centro, intervenuti i caschi rossi arginato principio di incendio

  • Politica

    Inchiesta Sanità in Umbria, Monteluce. Imbrattata con una scritta offensiva la vetrina della sezione Pd di via Eugubina

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Sanità, le intercettazioni. Marini: "Ce l'hai tutte? Ha da fa la selezione...". Duca "Qui ce so le domande"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento