Sinistra in lutto: se ne è andato il funzionario che lottava per gli "ultimi"

Da uomo di sinistra ha traghettato i Ds prima nell'Ulivo e infine nel Partito Democratico. Il saluto commosso della presidente Catiuscia Marini all'ex consigliere Edoardo Gobbini

Lutto in casa del Partito Democratico dell'Umbria. Se ne è andato il super-funzionario di partito Edoardo Gobbini che è deceduto al Santa Maria della Misericordia di Perugia. Il suo ultimo incarico è stato quello di tesoriere del Partito democratico umbro. Da uomo di sinistra ha traghettato i Ds prima nell'Ulivo e infine nel Partito Democratico.

E' stato prima eletto consigliere comunale a Città della Pieve, poi Consigliere regionale (1995-2005) per due Legislature ed ha ricoperto l'incarico di presidente della Terza Commissione Consiliare regionale. La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha sottolineato come “Edoardo  è stato per me una importante figura di riferimento. Anima e punto di riferimento della sinistra del PD, Edoardo  ha saputo farsi interprete, con generosità ed intelligenza,  dello spirito di cambiamento riformista che ha attraversato il Paese e l’Umbria. Fortemente ancorato alle sue origini e alle radici popolari della nostra regione, ha sempre posto particolare attenzione alle idee e alle ragioni degli ultimi".  

"Con passione profonda - ha scritto il presidente del consiglio regionale dell'Umbria Donatella Porzi - e senso politico è stato in tutti questi anni punto di riferimento del comprensorio del Trasimeno-Pievese. Generoso, umile e sempre disponibile, Edoardo Gobbini ha reso fino all’ultimo dei suoi giorni una testimonianza politica e umana di alto rilievo. Questa Istituzione lo saluta e lo ricorda con riconoscenza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL SALUTO DEL SINDACATO - "La Cgil dell’Umbria partecipa commossa al cordoglio per la prematura scomparsa del compagno Edoardo Gobbini. Operaio e dirigente politico di straordinario spessore, Edoardo è stato sempre vicino al movimento del lavoratori e alla Cgil in particolare. Un punto di riferimento politico e morale per tante lavoratrici e tanti lavoratori e per un’intera generazione di dirigenti sindacali che hanno trovato nella sua onestà, competenza e lealtà un importante esempio da seguire. Alla famiglia, agli amici e ai tanti compagni che lo hanno conosciuto e apprezzato va il nostro più fraterno abbraccio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento