Dimissioni Barberini, Rifondazione: "La Marini non governa: si dimetta, urne subito"

"L'attuale governo regionale semplicemente non governa. Basti pensare ai rifiuti. La Presidente Marini ha fallito anche sulla sanità ed è stata delegittimata": anche da sinistra, sponda Rifondazione Comunista, arriva la richiesta di tornare alle urne per dare un governo stabile all'Umbria. "Il PD anche in Umbria ha mostrato il suo vero volto e l'idea che ha delle istituzioni. A pagare per questa situazione non possono però essere i cittadini e le fasce più deboli della società. L'attuale governo regionale si dimetta: elezioni subito": ha concluso Flamini che ha parlato di guerra locale e nazionale per spartirsi le nomine della sanità, vero piatto forte dei fondi pubblici a disposizione della Regione. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia lungo la A-14: motociclista umbro si schianta contro un camion e muore

    • Cronaca

      Prende a calci una ragazza per un pacchetto di sigarette negato

    • Cronaca

      Perugia-Ancona, completato lo scavo di altre due gallerie: "Lavori terminati nel 2018"

    • Incidenti stradali

      Un'altra tragedia sulle strade umbre: si ribalta con l'auto e muore

    I più letti della settimana

    • Il Pd dell'Umbria fa il tagliando alla segreteria regionale: nuovi nomi e nuovi incarichi

    • La Regione Umbria apre i rubinetti: soldi per aiutare le giovani coppie con figli

    • Referendum costituzionale, Renzi a Perugia per il "sì": appuntamento al Pavone

    • Dipendenti delle Province, l'annuncio della Regione: "Niente esuberi, lavoratori al sicuro"

    • Terremoto, Marini vice commissario alla ricostruzione: "La Valnerina tornerà in piedi"

    • Terremoto, via alla ricostruzione in Umbria: "Veloce e nella massima legalità e trasparenza"

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento