Dimissioni Barberini, Rifondazione: "La Marini non governa: si dimetta, urne subito"

"L'attuale governo regionale semplicemente non governa. Basti pensare ai rifiuti. La Presidente Marini ha fallito anche sulla sanità ed è stata delegittimata": anche da sinistra, sponda Rifondazione Comunista, arriva la richiesta di tornare alle urne per dare un governo stabile all'Umbria. "Il PD anche in Umbria ha mostrato il suo vero volto e l'idea che ha delle istituzioni. A pagare per questa situazione non possono però essere i cittadini e le fasce più deboli della società. L'attuale governo regionale si dimetta: elezioni subito": ha concluso Flamini che ha parlato di guerra locale e nazionale per spartirsi le nomine della sanità, vero piatto forte dei fondi pubblici a disposizione della Regione. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Siccità a Perugia, scatta l'ordinanza: tutti i divieti contro lo spreco d'acqua e tutte le multe

  • Cronaca

    Il maltempo semina danni: alberi sradicati dal vento, pioggia, grandine e incidenti stradali

  • Cronaca

    Spese pazze al Consiglio regionale dell'Umbria, Zaffini sotto accusa: peculato e truffa

  • Cronaca

    Tragedia: trovato cadavere in casa, era morto da dieci giorni

I più letti della settimana

  • Elezioni Amministrative, a Todi affluenza al 58%: Ruggiano sindaco per un pugno di voti in più

  • Ballottaggio Todi, Ruggiano sindaco e il Pd si interroga. Leonelli: "Manca coerenza nelle alleanze..."

  • Orgoglio "rosso", tanti giovani umbri lanciano l'appello: "Pronti a far nascere una sinistra popolare e anti-Pd"

  • "No allo Ius Soli: firma qui...": Fratelli d'italia lancia raccolta firme. Prisco:"Pronti al referendum abrogativo"

  • Elezioni amministrative, ballottaggio a Todi: affluenza bassa, il dato delle 19

  • Polemiche sulla gestione migranti: una lettera di gradimento, un bando da 47milioni di euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento