Coronavirus e famiglie, Agabiti: "Dalla Regione tre milioni per i centri estivi"

L'assessore umbra alla Scuola: "Una scheda tecnica per facilitare la presentazione dei progetti sarà a disposizione dei Comuni già dai prossimi giorni"

Dopo la chiusura delle scuole che ha messo a dura prova le famiglie durante le settimane di 'lockdown', nella Fase 2 dell'emergenza coronavirus la Regione Umbria vuole farsi trovare pronta per quanto riguarda i centri estivi, soluzione utilissima per tanti genitori alle prese con figli piccoli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Acque minerali naturali: Umbria pronta a riformare la legge sulle concessioni

"Una scheda tecnica per facilitare la presentazione dei progetti sarà a disposizione dei Comuni già dai prossimi giorni - spiega Paola Agabiti, assessore regionale alla Scuola -. La prima riunione del tavolo tecnico che riunisce Anci, Usl e Regione Umbria ha portato subito a un importante risultato che consentirà di programmare in maniera efficace, e in linea con le disposizioni del Governo, le prossime attività dedicate ai bambini che con le famiglie sono al centro della nostra attenzione. Con l’assessore Luca Coletto condividiamo la ferma volontà di intervenire, per quanto di nostra competenza. Siamo consapevoli dell’importanza che, in particolare, in questo momento, rappresentano i centri estivi per ritrovare quella socialità che l’emergenza coronavirus ha inevitabilmente limitato. E per questo - conclude la Agabiti - in sede di riprogrammazione dei fondi Por Fse 2014-2020, la Giunta ha deciso di destinare 3 milioni di euro al loro sostegno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento