Nomine & Poltrone - Il sindaco Romizi vara un altro mini-assessore (a costo zero) per le politiche giovanili

Premiato il gruppo dei civici di centro Progetto Perugia

Il sindaco Andrea Romizi continua a coinvolgere direttamente i consiglieri comunali di maggioranza nella gestione della città assegnando delle deleghe. Il nuovo mini-assessore - a costo zero, si intende - è Nicola Volpi della lista civica Progetto Perugia che da oggi si dovrà occupare "di politiche giovanili e relazioni con le associazioni del mondo giovanile".

"Ringrazio il sindaco - ha scritto Volpi - per la fiducia che mi ha accordato e per il riconoscimento che questa nomina significa anche per il nostro Gruppo Consiliare Progetto Perugia, sempre coerentemente impegnato al fianco dell’Amministrazione Romizi in un’appassionata azione politica incentrata sulle persone, rivolta ai giovani, alle famiglie, attenta ai più deboli. È uno stile che ho appreso nel servizio in oratorio e nella attività professionale, che intendo ora mettere a disposizione in questa avventura politica, in linea con gli obiettivi di mandato del Sindaco, forte dell’esperienza maturata in questi anni e di valori sempre più consolidati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento