Assalto al bancomat, esplosione devasta la banca. La denuncia: "Le telecamere del Comune sono finte?"

Il consigliere comunale di Citerna, Paladino: "Viviamo nella paura"

Assalto al bancomat nel cuore della notte a Pistrino, frazione di Citerna. Il commando ha fatto esplodere lo sportello automatico, danneggiando anche l'edificio e fuggendo con il bottino.  

Boato nella notte, commando fa saltare un bancomat: fuga con il bottino, devastati i locali

Le indagini dei carabinieri per catturare la banda sono in corso, ma intanto arriva la denuncia del consigliere comunale Enea Paladino: "Di nuovo la popolazione della frazione di Pistrino, nel Comune di Citerna, è stata svegliata da una doppia esplosione a cui è seguita una rapina alla banca della piazza del paese. E' l'ennesimo episodio, la nostra gente vive nella paura ormai, la nostra comunità che da sempre è stata pacifica e laboriosa non si merita questo clima da far west". 



E poi la questione delle telecamere: "Chiederemo di nuovo al sindaco di Citerna  - attacca Paladino - se le telecamere istallate anche nella piazza di pistrino sono funzionanti o sono finte,  visto che sono stati spesi ingenti soldi pubblici per posizionarle e che sarebbero state molto utili per le indagini sulle rapine avvenute nel nostro comune negli anni passati. La questione della sicurezza pubblica non può essere preso alla leggera, l'amministrazione si deve prendere le sue responsabilità e attuare provvedimenti per combattere e arginare il problema della delinquenza. Confido sempre nel buon lavoro delle forze dell'ordine affinché questi delinquenti siano presi e consegnati nelle mani della giustizia".

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Cadavere a Fontivegge, identificato il corpo ritrovato nella notte

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento