Regionali, la candidata Tesei apre ai civici. Forza Italia sfida Fratelli d'Italia: lanciato Morroni vice

Manca solo la presentazione ufficiale che ambienti della Lega Umbria indica, l'evento, la prossima settimana

Dopo le vicende della crisi e del nascente governo Pd-5Stelle, ora la Lega sta cercando di riorganizzare la propria macchina territoriale in vista delle Regionali d'autunno. Il deputato Donatella Tesei, ex sindaco di Montefalco, è a tutti gli effetti il candidato presidente del centrodestra. Manca solo la presentazione ufficiale che ambienti della Lega Umbria indica, l'evento, per la prossima settimana. Intanto, secondo quanto appreso da Perugiatoday.it, la Tesei è già al lavoro e, visto il clima, sta cercando di ampliare il più possibile la propria coalizione nonostante i maldipancia dei partiti alleati.

Ecco dunque la caccia al civico (di centrodestra) per arginare i molti civici (almeno in fatto di sigle) che si stanno materializzando nel campo di sinistra e centrosinistra. La Tesei, sulla carta, vuole almeno due liste civiche: una del presidente e l'altra sul modello della coalizione Perugia che ha portato Romizi al 60 per cento. Gira anche un nome su tutti: Umbria Civica. Intanto si muove anche Forza Italia dell'Umbria che, ieri, si è riunita a Roma alla presenza dall’onorevole Antonio Tajani, dalla senatrice Annamaria Bernini, dall’onorevole Maria Stella Gelmini, Sestino Giacomoni. "Forza Italia è quindi impegnata con il centro-destra unito per vincere le prime elezioni regionali che si terranno dopo la nascita del governo giallo rosso": hanno ribadito i forzisti confermando il patto con Salvini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' sfida aperta, in caso di vittoria, tra i forzisti e Fratelli d'Italia per l'eventuale vice- presidente della Tesei: la Polidori lancia Roberto Morroni come vice, nonostante da tempo si parli di ticket Tesei-Squarta. In caso di vittoria - che è il requisito fondamentale per affrontare questi discorsi che ad oggi appaiono fuoriluogo - la spunterà chi delle liste prenderà più voti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento