Castiglione del Lago, il sindaco Burico si assegna le deleghe più importanti. I nuovi assessori

Il primo cittadino ha annunciato anche l'arrivo di un consulente sulla sicurezza come Paolo Moretti

E' vero che ha vinto al primo turno, è vero che uno dei pochi sindaci Pd salvati dallo Tsunami Lega in Umbria, è vero anche che è uno che di politica ne mastica, ma nessuno si sarebbe aspettato che il sindaco Burico tenesse per sé alcune delle deleghe più pesanti lasciando diciamo le briciole e poco di più agli altri compagni di squadra. Insomma a Castiglione del Lago regna una sorta di super-sindaco. Se fosse stato di destra qualcuno avrebbe detto malvagiamente una sorta di Podestà.

Ma è lo stesso primo cittadino che ammette di tenere per sè quella più importante (pesanti in verità anche le altre): "Tengo la delega più importante, quella alla cultura, oltre a quelle che hanno incarnato il nostro programma: lo sviluppo economico, il personale, l’agricoltura, la sicurezza e le grandi opere. Per la sicurezza mi avvarrò di un consulente esterno di grande esperienza professionale: si tratta del dott. Paolo Moretti, comandante del Distaccamento della Polizia Stradale di Castiglione del Lago che ha accettato con grande entusiasmo, per coordinare le forze dell’ordine e la nostra Polizia Locale". Senza specificare quali ha pero spiegato che nei prossimi mesi dovrebbe distribuire altre deleghe. Vedremo.

Per quanto riguarda il consiglio comunale, Alessio Meloni è stato eletto Presidente al primo scrutinio con 12 voti su 17 aventi diritto, 3 voti sono andati a Paolo Brancaleoni e 2 schede bianche. «Sarò un presidente imparziale e garantirò la democrazia e i diritti di tutti i consiglieri - ha dichiarato un emozionato Alessio Meloni - e garantirà la presenza della voce di tutti i cittadini. Ringrazio tutti i candidati, anche quelli non eletti».

Gli altri assessori: Andrea Sacco, prima degli eletti della seconda lista più votata dopo il PD, è la nuova vicesindaco con delega a sport, comunicazione, politiche giovanili, smart city, turismo sportivo e innovazione tecnologica. Alessio Bacci è assessore a bilancio, finanze e tributi; Fabio Duca urbanistica, ambiente, partecipate, trasporti e Parco del Trasimeno; Elisa Bruni sociale, istruzione, welfare e pari opportunità; Marino Mencarelli lavori pubblici, patrimonio e protezione civile. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento