Gubbio, cancellazione registro unioni civili: la voce di Ronconi

Il capogruppo dell'Udc, Maurizio Ronconi prende una posizione sulla cancellazione del registro delle coppie di fatto stabilita dal consiglio comunale di Gubbio

Maurizio Ronconi

Maurizio Ronconi, capogruppo dell'Udc, prende una posizione chiara sulla vicenda della cancellazione del registro delle coppie di fatto stabilita dal consiglio comunale di Gubbio: "Finalmente una inversione di tendenza rispetto ai fantomatici, inutili ed illegittimi registri delle coppie di fatto. Bisogna dare atto alla maggioranza dei consiglieri comunali di Gubbio e particolarmente al consigliere comunale che ha avanzato la proposta, di aver esercitato un atto di coraggio e di coerenza nell’abolire il registro delle coppie di fatto che per altro a Gubbio in diversi anni di esercizio aveva accolto la firma di una sola coppia".

Dunque Ronconi è favorevole alla cancellazione del registro, poichè in un anno avrebbe raccolto la firma di una sola coppia di fatto e secondo il capogruppo alla Provincia di Perugia, la decisione del consiglio comunale di Gubbio: "E' emblematica del fallimento di una forzatura che non è nel sentire comune dei cittadini dell’Umbria, che è finita miseramente anche per l’assoluta illegittimità e assenza di qualsiasi significato legale e giuridico. Ora da Gubbio analoghe decisioni vengano assunte dagli altri comuni dell’Umbria”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento