Rapina, le puntano una pistola alla tempia: "Dacci i soldi o ti uccidiamo"

I malviventi hanno agito all'alba, sapendo molto probabilmente gli orari di apertura del locale. Sull'accaduto stanno adesso indagando i carabinieri

E’ in un forte stato di choc la donna rimasta vittima di una rapina avvenuta questa mattina, 18 febbraio, intorno alle 5.30. I malviventi hanno agito all’alba, sapendo molto probabilmente gli orari di apertura del locale. Prima hanno sorpreso alle spalle la donna e poi le hanno puntato alla tempia la pistola, minacciandola di morte. 

I malviventi, dal forte accento straniero, come ha riferito la vittima, l’hanno infine spintonata intimandola a consegnare tutti i soldi presenti nel locale. La rapina è stata effettuata ai danni della titolare del bar-sala giochi sulla Tiberina a Pantalla che adesso si trova ricoverata in ospedale. Sul posto i carabinieri di Todi che hanno avviato le prime indagini. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il Riesame dà ragione alla Procura: Barberini torni ai domiciliari, associazione a delinquere in ospedale

  • Cronaca

    Inchiesta Sanità - Nessun ritorno in libertà per Bocci: resta ai domiciliari

  • Cronaca

    Mail dell'Agenzia delle Entrate col trucco, così ha fatto "sparire" il debito con il Fisco: indagato

  • Cronaca

    La truffa delle mail e delle finte eredità per svuotare i conti delle vittime: 13 imputati

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Incidente stradale lungo la Flaminia, quattro feriti trasportati in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento